Janas
Attacco Martina Ghezzi 5

L’Hermaea Olbia chiude la regular season contro Mondovì

Ultima fatica della prima parte di stagione per la squadra di Olbia, che riceve la vice capolista nel recupero della seconda giornata di ritorno.

Hermaea Olbia volley

L’Hermaea Olbia è pronta per l’ultima fatica della regular season. Domenica 31 gennaio le biancoblù saranno impegnate in un nuovo ‘lunch match’, stavolta contro la Lpm Bam Mondovì seconda nella classifica del Girone Ovest con 42 punti.

Le olbiesi, ancora alle prese con una infermeria affollata, non lasceranno comunque nulla di intentato al cospetto di una formazione attrezzata per competere ai massimi livelli. Nelle ultime due sfide contro Torino e Busto Arsizio, la squadra di Giandomenico è partita forte aggiudicandosi con merito il primo set, salvo poi accusare qualche problema nel prosieguo.

Martina Ghezzi ha fiducia nonostante le difficoltà della sfida

“Le assenze si fanno sentire – spiega la schiacciatrice Martina Ghezzi – soprattutto gli allenamenti. Non è facile trovare il ritmo gara in queste condizioni. Inoltre, a differenza delle nostre avversarie, non abbiamo la possibilità di effettuare dei cambi in corso d’opera”.

Contro Mondovì, unica squadra capace di mantenere il passo della super capolista Acqua&Sapone, l’Hermaea non parte comunque battuta. “Il nostro obiettivo è portare via dei punti – afferma Ghezzi – nonostante l’emergenza abbiamo sfiorato il tie break contro Roma, squadra che ritengo la più forte dei due gironi di Serie A2. Ci saranno ancora delle assenze, ma chi scenderà in campo avrà il dovere di spingere al massimo”.

Conquistare dei punti sarebbe importante in ottica Poule Salvezza: “I punti conquistati a inizio stagione ci danno un margine di tranquillità rispetto alla zona più calda – aggiunge Ghezzi – la seconda fase ci può portare comunque ai playoff tramite il primo posto, e faremo di tutto per riuscire a ottenere questo traguardo. Stiamo utilizzando queste ultime gare della stagione regolare per ritrovarci a pieno”.

Nonostante la sconfitta, mercoledì a Busto Arsizio è emersa una volta di più la buona condizione delle bande hermeine: “Da quattro o cinque partite a questa parte ho trovato il giusto ritmo – ammette Ghezzi – e lo stesso credo valga per Joly. Senza Korhonen sono cambiati gli equilibri. Riceviamo tanto, e in certi frangenti, per noi, è più facile fare punto. La stanchezza ogni tanto si fa sentire, ma proveremo a proseguire su questa falsariga”.

Come e quando seguire la partita

Fischio d’inizio domenica 31 gennaio alle 12 al Palasport Comunale di Golfo Aranci. La gara verrà trasmessa in diretta streaming su LVF TV.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Fabio Allegra

Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Non apprezzo il maestrale.

Controlla anche

L’Hermaea si arrende per la seconda volta consecutiva a Talmassons

Le ragazze hermeine soffrono ancora lo stop causato dal recente isolamento domiciliare, Talmassons sbanca Golfo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *