Janas

Autovelox a Cagliari: la Polizia pubblica il calendario di febbraio 2021

La Polizia Municipale ha definito luoghi, giorni e orari del controllo elettronico della velocità. Sanzioni da 42 a 3382 euro.

Polizia Municipale autovelox

Il Corpo di Polizia Municipale di Cagliari ha pubblicato il calendario del posizionamento dell’autovelox in città per il mese di febbraio 2021. Al fine di invitare gli utenti della strada a moderare la velocità del veicolo condotto e prevenire gli incidenti stradali, la Polizia Municipale ha reso noto il calendario, con indicazione delle strade e fasce orarie in cui saranno operativi gli strumenti di controllo della velocità in postazione temporanea.

Il calendario nel dettaglio

Questo il dettaglio dei giorni, luoghi e orari dove sarà collocata la poszione di rilevamento della velocità:

  • Lunedì 1 Asse Mediano 9-13
  • Martedì 2 Strada Arginale Terramaini 14-18
  • Mercoledì 3 Via Lungosaline 9-13
  • Venerdì 5 Viale Monastir 9-13
  • Lunedì 8 Via Lungosaline 14-18
  • Martedì 9 Viale Salvatore Ferrara 9-13
  • Mercoledì 10 Asse Mediano 14-18
  • Giovedì 11 Strada Arginale Terramaini 9-13
  • Venerdì 12 Viale Monastir 9-13
  • Lunedì 15 Via Lungosaline 9-13
  • Martedì 16 Viale Monastir 9-13
  • Sabato 20 Via Lungosaline 9-13
  • Lunedì 22 Viale Salvatore Ferrara 9-13
  • Martedì 23 Asse Mediano 14-18
  • Mercoledì 24 Viale Salvatore Ferrara 9-13
  • Venerdì 26 Viale Monastir 9-13

Le possibili sanzioni per chi superi il limite

Si ricorda che, per il superamento dei limiti di velocità, sono previste le seguenti sanzioni (Art. 142 C.d.S.):

  • da 42 a 173 euro per chi sia scoperto meno di 10 Km/h oltre il limite del tratto di strada in cui è effettuata la rilevazione. Non è prevista la decurtazione di punti o la sospensione della patente;
  • da 173 a 695 euro per chi sia scoperto tra i 10 e i 40 Km/h oltre il limite del tratto di strada in cui è effettuata la rilevazione. È prevista la decurtazione di 3 punti dalla patente, non la sospensione;
  • da 543 a 2170 euro per chi sia scoperto tra i 40 e i 60 Km/h oltre il limite del tratto di strada in cui è effettuata la rilevazione. È prevista la decurtazione di 6 punti dalla patente, e una sospensione da 1 a 3 mesi;
  • da 845 a 3382 euro per chi sia scoperto più di 60 Km/h oltre il limite del tratto di strada in cui è effettuata la rilevazione. È prevista la decurtazione di 10 punti dalla patente, e una sospensione da 6 a 12 mesi.

Per i titolari di patente da meno di tre anni, la decurtazione dei punti è doppia e concorre anche la violazione di cui all’Art. 117 c. 2 e 5 del C.d.S., con sanzione amministrativa da euro 165,00 a euro 661,00 (pagamento entro 60 gg. Euro 165,00, riduzione del 30% non consentita), con sospensione patente da 2 a 8 mesi.

About Fabio Allegra

Fabio Allegra
Studente di Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cagliari. Non apprezzo il maestrale.

Controlla anche

disability 2213622 1920

Sardegna Civica incassa l’impegno di Fois

Sardegna Civica: garantire una vita normale agli stomizzati Consentire ai portatori di stomie di condurre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *