Janas
Samugheo

Nuova edizione del Sardinia Archeo Festival a Samugheo

Il Sardinia Archeo Festival fa tappa al paese di Samugheo, adeguandosi alla normativa Covid.

La settimana tra il 25 e il 30 gennaio gli studenti dell’Istituto Comprensivo del paese parteciperanno alla nuova edizione del festival con la visione dei video sull’archeologia del territorio: Per gli studenti della scuola primaria l’oggetto sarà la storia locale di Samugheo attraverso il racconto di alcuni siti, mentre per gli studenti della scuola media si affronterà il Piano Urbanistico Comunale e la narrazione archeologica.

I video saranno arricchiti con riferimenti al patrimonio archeologico di Allai, immagini, mappe concettuali e scritte esplicative secondo i dettami della didattica inclusiva. I video, inoltre, saranno presenti nel materiale digitale dell’edizione 2020 del Sardinia Archeo Festival.

Il festival

Il Festival, raggiungibile al seguente link https://www.sardiniarcheofestival.it/, è curato dall’Associazione Culturale Itzokor, in collaborazione con Radio Brada e il sostegno della Fondazione di Sardegna. La tappa samughese del viaggio si svolge con il contributo dell’Amministrazione Comunale, la collaborazione del Dirigente Prof. Serafino Piras e delle insegnanti dell’Istituto Comprensivo di Samugheo.
La manifestazione è dedicata alla divulgazione archeologica, con particolare attenzione alle dinamiche storiche, culturali e commerciali che hanno interessato il Mediterraneo.

L’archeologia è una scienza al servizio della società, capace di dare valore ai luoghi, suscitare positività nelle popolazioni che conoscono il patrimonio storico e archeologico.

Va letto così l’evento realizzato per la scuola di Samugheo: Iniziare da piccoli a percepire, costruire il valore culturale del paesaggio e la volontà investire nel proprio territorio.

About Valentina Matzuzi

Valentina Matzuzi
Sono una studentessa in Scienze della Comunicazione all'università di Cagliari. Ho 22 anni e vivo a Cagliari.

Controlla anche

test 1.4.1

Dall’esordio alla regia di Jasmine Trinca alla storia della Lila: chiude il V-art

Il festival V-art chiude, in streaming gratuito, con cinque cortometraggi diretti da cinque donne e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *