Alexa Unica Radio

Telecomunicazioni dal 5G al 6G per i nuovi servizi

Gli operatori telefonici e fornitori di infrastrutture guardano al futuro delle telecomunicazioni e iniziano a pianificare l’implementazione del 6G.

Mentre c’è ancora attesa per il 5G, già si sente parlare di 6G. Operatori come ATT, China Unicom, FCC, T-Mobile, Verizon, ZTE, e player tecnologici come Apple, Cisco, Ericsson, Facebook, Google, LG, Microsoft, Nokia, Qualcomm, Samsung, oltre all’Università di Oulu (Finlandia come sempre avanti) sono già sulla nuova frontiera dell’innovazione. 

Ma qual è lo stato dell’arte? Maria Pia Rossignaud, direttore di Media2000, lo ha chiesto a Fulvio Ananasso, Presidente degli Stati Generali dell’Innovazione. “La rete 6G – sostiene Ananasso – dovrebbe essere disponibile commercialmente negli anni 2028-2030, e permettere di raggiungere velocità di trasmissione decisamente più alte della rete 5G. La velocità potrebbe arrivare ai 100 Gbps in su, cioè circa dieci volte i Gbps raggiungibili con il 5G. A luglio 2020 Samsung ha peraltro indicato obiettivi di velocità di 1.000 Gbps, con latenza inferiore a 100 microsecondi — contro 1÷5 msec del 5G. 

Infine, l’8 dicembre 2020 l’Unione Europea ha lanciato il progetto Hexa-X (Horizon 2020) per definire la roadmap e futuri sviluppi della tecnologia 6G. I partner di questo progetto sono i principali operatori e fornitori di infrastrutture – Telefonica, Orange, Nokia, Ericsson, ecc.  La filosofia sottostante è abbinare elevatissime prestazioni di velocità (centinaia di gigabit al secondo) e istantaneità (latenze notevolmente inferiori al millisecondo) alle nuove frontiere della Scienza dei Dati, abilitando nuovi servizi immersivi predittivi basati sui cognitive computing.

About Simone Usai

Studente universitario presso Università di Cagliari, amante di libri e musica con passione per la ludica on the side.

Controlla anche

psicologo

Cosa devi sapere prima di scegliere uno psicologo online

Get Widget Scegliere uno psicoterapeuta non è mai semplice. E scegliere uno psicologo online può …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.