Alexa Unica Radio
Pittura rupestre più antica trovata in Indonesia

Pittura rupestre più antica trovata in Indonesia

Nuovo studio nella rivista scientifica Science Advances individua la pittura rupestre più antica nel sistema di grotte sull’isola di Sulawesi

Un nuovo studio su Science Advances descrive il dipinto come la pittura rupestre più antica mai individuata . La datazione della pittura rupestre, il dipinto di alcuni maiali sulla parete di una grotta in Indonesia, fa risalire il dipinto a 45.500 anni fa , un’età che è solo il limite minimo, come fa notare Maxime Aubert, un professore di scienze archeologiche della Griffith University in Australia che ha condotto gli studi.

L’età del dipinto, infatti, potrebbe superare anche i 60.000 anni ma ulteriori ricerche andranno effettuate per averne più certezza. Si tratta, in ogni caso, come fanno notare gli autori, dell’età minima più antica mai stabilita per una pittura rupestre.
Il sistema di grotte, tutte situate sull’isola di Sulawesi, Indonesia, è considerato come un tesoro dell’arte rupestre. Archeologi e ricercatori hanno cominciato a lavorare in queste grotte già 70 anni fa ed hanno scoperto già centinaia di immagini e questa, scoperta nella grotta di Leang Tedongnge, sembra essere la più vecchia in assoluto.

È stata datata solo alla fine del 2019 quando si è scoperto che deve essere vecchia di almeno 45.500 anni. La datazione è stata fatta tramite la misurazione del rapporto tra uranio e torio con quest’ultimo che si forma come decomposizione dell’uranio. Esaminando il tasso di decadimento radioattivo, infatti, è possibile conoscere il limite minimo temporale della deposizione delle pitture.

La scoperta

E’ ricercatore Basran Burhan lo scopritore del dipinto, e vede la raffigurazione di tre o quattro maiali verrucosi di Sulawesi (Sus celebensis). Il fatto che siano raffigurati proprio questi animali indica che fossero molto importanti per la loro alimentazione. Solo la figura di uno dei maiali ci è giunta interamente, le altre risultano tutte danneggiate e sono presenti solo alcune tracce del corpo. In totale, comunque, i ricercatori hanno individuato quattro animali e le forme di due mani sulla sinistra.

About Simone Usai

Studente universitario presso Università di Cagliari, amante di libri e musica con passione per la ludica on the side.

Controlla anche

153950331 38b033cc 1425 4c51 ac2c ac01968d41e9

Raffaello: confermata la paternità del Putto Reggifestone

Get Widget Il frammento di affresco conservato presso l’Accademia Nazionale di San Luca a Roma, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.