Alexa Unica Radio
meteo

Meteo: ancora maltempo al Centro-Sud

Prima di lasciare la nostra Penisola, domani la perturbazione numero 3 di gennaio causerà maltempo in molte zone del Centro-Sud.

Possiamo osservare ancora un po’ di maltempo al Centro-Sud, accompagnato anche da nevicate fino a quote molto basse su alcune zone del Centro; al Nord invece il tempo sarà nel complesso bello, ma continuerà a farsi sentire un freddo pungente, soprattutto nelle prime ore del giorno, quando sono attese gelate diffuse anche in pianura. Martedì 12 gennaio e mercoledì 13 maltempo al Sud e sul medio versante adriatico con pioggia e nevicata in montagna, mentre nel resto d’Italia il tempo sarà in generale soleggiato, con freddo in attenuazione al Centro-Nord.

Le previsioni meteo per lunedì 11 gennaio

Situazione in europa per oggi

Oggi prevarrà il bel tempo al Nord, nuvole sul resto d’Italia. Maltempo in Sardegna con piogge sparse, anche a carattere temporalesco, con nevicate sulle zone interne oltre 1000 metri; deboli piogge su Marche, Puglia, Calabria e Sicilia, con deboli nevicate sull’Appennino Marchigiano fino a quote collinari.

Temperature massime in sensibile calo al Sud. Venti moderati, in prevalenza di Tramontana o Maestrale. Mari localmente mossi.

Le previsioni meteo per martedì 12 gennaio

Situazione in europa per martedì, piogge al centro-sud

Martedì prevalenza di tempo bello al Nord, in Toscana e nelle Marche. Nuvole altrove: nel corso del giorno piogge sparse su Puglia, Basilicata, Calabria, Campania meridionale e Sicilia, con neve sulle zone montuose oltre 800-1300 metri.

Temperature massime in ulteriore lieve calo all’estremo Sud e Isole, in leggero rialzo invece nelle regioni centrali e alcune zone del Nord.

Meteo.it

L’articolo Meteo: ancora maltempo al Centro-Sud proviene da imgpress.

About Simone Usai

Studente universitario presso Università di Cagliari, amante di libri e musica con passione per la ludica on the side.

Controlla anche

210721 bolla giovedi calore

In arrivo ondate di calore: l’anticiclone nord-africano in rinforzo

La terza ondata di calore proseguirà anche nella prima parte della prossima settimana interessando in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *