Alexa Unica Radio
red fox ristorante cagliari

Covid: Cagliari, flash mob #ioapro contro chiusura ristoranti

A Cagliari mobilitazione in piazza contro la chiusura dei ristoranti durante il periodo di pandemia. Manifestazione per il futuro delle attività di ristorazione

Hanno aperto normalmente per consegnare le pietanze da asporto e, come previsto dalla normativa, hanno fatto tranquillamente accomodare i clienti che attendevano di ritirale. Accade a Cagliari nel locale di via San Giovanni. I clienti sono seduti nei vari tavoli massimo in quattro, distanziati, nell’attesa di portare via il piatto caldo. Ogni cliente ha poi pubblicato una foto sui social con l’hashtag #nonspengopiúlamiainsegna e #ioapro per dimostrare come si può stare tranquillamente seduti nei locali distanziati, senza che pub, pizzerie e ristoranti, debbano per forza rimanere chiusi.

Il Red Fox è il primo pub di Cagliari, aperto nel dicembre del 1981, punto di ritrovo per i tanti amanti della birra. Prima del lockdown il locale dava la possibilità di degustare una grande varietà di birre sia alla spina che in bottiglia, oltre alla possibilità di trovare una grande varietà di rum agricoli ai whisky invecchiati alle grappe barrique e non solo.

Vista sala - Redfox1981, Cagliari

I due hashtag sono stati lanciati sui social e sulla pagina Facebook da Maurizio Stara, titolare del del pub Red Fox di via San Giovanni a Cagliari.

“È il nostro modo per farci sentire – ha detto il proprietario – noi rispettiamo le regole, ma sono mesi che facciamo i conti con queste chiusure. Vogliamo capire cosa ci riserva il futuro: una nuova serrata? Giorni di apertura e di chiusura? Vogliamo saperlo in modo da organizzare il lavoro. Non possiamo continuare ad aprire e chiudere all’improvviso, ci vuole un regolamento per un periodo più lungo anche tre mesi”. Il titolare del pub chiede certezze: “Devono dirci cosa dobbiamo fare per poter lavorare rispettando le regole – precisa – noi siamo pronti come lo siamo sempre stati”.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Sui social ha pubblicato un lungo appello chiedendo l’adesione dei gestori degli altri locali pronti a scendere in piazza con un flash mob. Viene chiesto ai passanti di sedersi nel tavolo e di scattare un selfie.

Non sarà possibile somministrare cibi o bevande, confermano il gestore del Red Fox. Una manifestazione pacifica per sensibilizzare maggiormente l’opinione pubblica verso l’incertezza sul futuro delle attività di ristorazione locali.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

corona 6537729 1920

Open night e vaccini per i giovani: l’iniziativa a ritmo di musica

Open night e vaccini alla Fiera di Cagliari per i giovani dai 13 ai 30 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *