Alexa Unica Radio
cose

Cose da sapere prima di fare un tatuaggio

Ecco le cose da sapere prima di fare il primo tatuaggio, con consigli e indicazioni per vivere al meglio questa piccola ma significativa esperienza

1. Devo fare qualcosa i giorni prima del tatuaggio?

Prima di fare un tatuaggio devi sapere che la pelle deve essere ben idratata e sana. Questo perché la pelle disidratata, irritata, con rush o screpolature non assorbe nel modo dovuto l’inchiostro e non consente una buona cicatrizzazione del tatuaggio. In particolare la pelle disidratata si screpola velocemente, quindi durante la cicatrizzazione potresti trovarti la pelle spellata e il tatuaggio rovinato! Non ti allarmare però… la soluzione è molto semplice: farlo solo in una zona sana della pelle e soprattutto ricordati di bere con regolarità i giorni prima. Non sarebbe male pensare di mettere un po’ di crema idratante nella parte che hai deciso di tatuarti per qualche giorno prima del tatuaggio.

2. Fa male il tatuaggio?

Il dolore è una sensazione soggettiva, se chiedi in giro ai tuoi amici tatuati, alcuni ti diranno che non hanno sentito niente e alcuni ti diranno che hanno stretto i denti dal dolore. Non è solo questione di dove ti tatui, alcuni semplicemente hanno una soglia del dolore più bassa di altri. A questo poi si aggiunge il fatto che più la zona da tatuare sarà vicina all’osso e più la pelle sarà sottile, più il tatuaggio sarà doloroso. Vedi anche il nostro articolo sulle zone del corpo più dolorose per farsi un tattoo.

3. Che tatuaggio mi faccio?

Il tatuaggio è una cosa personale… è indelebile e resterà per sempre con te, quindi prima di fartene uno pensaci mille volte! devi essere certo che non te ne pentirai tra 2, 10, 40 anni. Per questo pensaci bene prima di tatuarti il nome di un partner (si sa come vanno le cose) e prima di farti dei simboli che a qualcuno possono apparire discutibili. Comunque ognuno è liberissimo di farsi un tatuaggio che vuole, basta che sia certo della propria scelta. Da una ricerca è però emerso che 1 milione e 200 mila tatuati italiani si sono pentiti del tatuaggio che hanno fatto… quindi stai attento a non diventare il milioneduecentomilaunoesimo.

4. Che tatuatore scelgo?

Scegli un tatuatore che sia in linea con lo stile che vorresti per il tuo tattoo. Fai una breve ricerca in Internet, guarda esempi su Pinterest o Facebook, chiedi in giro e poi scegli quale tatuatore fa per te. Poi c’è la questione dei soldi… certo che non tutti i portafogli sono uguali, e non sempre ci si può permettere i migliori tatuatori, ma se c’è una cosa per cui vale la pena di spendere i soldi, è proprio il tatuaggio che ti rimarrà per sempre! vedi anche il nostro post su perché i tatuaggi costano tanto.

 

About Ludovica Ferrari

Mi chiamo Ludovica Ferrari, sono una studentessa del terzo e ultimo anno di scienze della comunicazione, degli studi di Cagliari. Nel tempo libero mi occupo di salvare cani e gatti dalla strada e trovare loro una famiglia. Mi piace inoltre fare sport e ascoltare della buona musica.

Controlla anche

Emicrania e mal di testa: rimedi naturali

Get Widget Il termine mal di testa, o cefalea, indica qualsiasi dolore (acuto, cronico, sordo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.