Alexa Unica Radio
Covid
Foto del collaboratore Stefano Ambu (YE6 notizia in rete)

Covid: vaccini Sardegna, nuove postazioni e altre 8000 dosi

La Regione Sardegna accelera sulla somministrazione dei vaccini Pfizer a operatori sociosanitari, dipendenti e pazienti di Rsa.

Delle quasi 13mila dosi solo un terzo sono state recapitate a strutture dell’Ats. Ma da oggi saranno aperti nuovi punti di vaccinazione ad Alghero e nei presidi cagliaritani del Santissima Trinità e del Marino. A seguire, già domani, saranno attivati i punti di Olbia, un altro a Sassari. Poi a Nuoro, Oristano, Carbonia e Ozieri.

Ma perché l’Isola è penultima per numero di fiale somministrate? “Tanto per incominciare – spiega all’ANSA l’assessore della Sanità Mario Nieddu – siamo stati l’ultima Regione d’Italia ad avere i vaccini che sono arrivati il 31, c’erano giorni di festa in mezzo e non si poteva pensare di fare miracoli”. Ora, annuncia, “recupereremo attivando più punti vaccinali, in ogni caso non è una gara”.

Oggi, intanto, è attesa una nuova consegna di una parte delle oltre 33mila fiale destinate alla Sardegna per la vaccinazione del personale in prima linea: 8.190, di cui 7.020 al Binaghi di Cagliari (che fa parte dell’Ats) e 1.170 all’Aou di Sassari.

Attesa per l’11 gennaio, invece, l’ultima tranche da 16.380 dosi: 8.190 andranno all’Aou di Sassari, 9.360 al Brotzu, 2.340 al Policlinico di Cagliari, 19.890 al Binaghi. Ovviamente le dosi destinare al Binaghi saranno poi smistate anche agli atri punti di somministrazione dell’Ats.

About Ludovica Ferrari

Mi chiamo Ludovica Ferrari, sono una studentessa del terzo e ultimo anno di scienze della comunicazione, degli studi di Cagliari. Nel tempo libero mi occupo di salvare cani e gatti dalla strada e trovare loro una famiglia. Mi piace inoltre fare sport e ascoltare della buona musica.

Controlla anche

mask 4898571 340

Covid, Gimbe: ultima settimana meno casi ma oltre 1.000 decessi

Get Widget Il numero dei nuovi casi covid in Italia continua a diminuire per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.