Alexa Unica Radio
Giorgio La Nasa è il nuovo prorettore per le attività sanitarie dell’università di Cagliari

Giorgio La Nasa è il nuovo prorettore alle attività sanitarie

Giorgio La Nasa è il nuovo prorettore per le attività sanitarie dell’università di Cagliari: di nuovo al completo la squadra di Maria Del Zompo, rettore dell’ateneo.

Giorgio La Nasa è il nuovo Prorettore delegato per le attività sanitarie dell’Università di Cagliari. Lo stabilisce un decreto firmato nei giorni scorsi da Maria Del Zompo, Rettore dell’Ateneo del capoluogo sardo. Il tutto è stato comunicato al Senato accademico, che ha espresso parere favorevole, e al Consiglio di amministrazione. Il professor La Nasa riporta al completo la squadra che affianca il Rettore, dopo il collocamento in pensione del precedente Prorettore per le attività sanitarie, Francesco Marongiu.

Con la nomina, la prof.ssa Del Zompo ha attribuito, così, al professor La Nasa il coordinamento delle attività di Ateneo. Attività volte al perseguimento degli obiettivi in materia di attività assistenziale sanitaria, funzionale ai compiti istituzionali di didattica e ricerca. Inoltre didattica e ricerca integrata nel rispetto delle linee politiche di indirizzo proposte dal Rettore medesimo. Con particolare riferimento ai rapporti con l’Azienda Ospedaliero Universitaria e la Regione Autonoma della Sardegna.

Professor La Nasa

Professore Ordinario di Ematologia, Giorgio La Nasa insegna Ematologia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia e nelle Scuole di Specializzazione. Dal 2018 è direttore del Dipartimento di Scienze mediche e Sanità pubblica, ed è componente del Senato Accademico. Dirige la Struttura Complessa di Ematologia e Centro Trapianti di Midollo Osseo presso l’Ospedale “A. Businco” della ARNAS “G. Brotzu”. Infine è Direttore del Programma Trapianti di Midollo Osseo della rete metropolitana della città di Cagliari, accreditato a livello europeo con certificazione internazionale Jacie.

Inoltre ha pubblicato più di 230 lavori scientifici per esteso, su riviste nazionali ed internazionali ed è co-editore del Manuale di Ematologia per gli studenti della Facoltà di Medicina e chirurgia. I principali ambiti di ricerca sono, soprattutto, il trapianto allogenico non correlato di cellule staminali ematopoietiche, l’immunogenetica delle malattie emato-oncologiche e la qualità della vita nei pazienti affetti da emato-oncopatie.

About Andrea Ennas

Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

laboratory 563423 1920

La giornata Mondiale sui tumori ginecologici

L’evento ‘Prevenzione sui tumori ginecologici’ organizzato da Fondazione Taccia e Mai Più Sole contro il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *