Alexa Unica Radio
fellini

Punto di Vista Film Festival: ultima serata e premiazione

Punto di Vista Film Festival 2020
non solo cinema. Un Festival in viaggio nella sua XIII Edizione

C’è attesa per l’assegnazione dei premi ai cineasti che hanno partecipato alla XIII edizione del “Punto di Vista Film Festival”. Il concorso internazionale itinerante diffuso di cinematografia organizzato dall’associazione Art’In. Vede il contributo della Regione Autonoma della Sardegna e della Fondazione di Sardegna.

Per domani, martedì 29 dicembre, è previsto il sesto e ultimo appuntamento della rassegna iniziata lo scorso 13 dicembre. L’incontro, come i precedenti, sarà trasmesso a partire dalle ore 19.45. Andrà in onda dallo spazio scenico virtuale allestito al Teatro Adriano di Cagliari. Ormai da anni é luogo storico del Concorso Festival. La diretta sarà visibile in streaming sul sito www.puntodivistafilmfestival.it . Inoltre, disponibile sui canali social del PuntodiVistaFilmFestival.

 L’organizzazione dell’evento

La conduzione è affidata alle “incursioni corsare” di Rossella Faa e Manuela Loddo. Sarà presente anche il giornalista Sergio Naitza. Le “divagazioni musicali” sono a cura dei musicisti Salvatore Spano e Giacomo Deiana.

La Giuria internazionale sta ultimando le valutazioni dei 18 film in gara. Le pellicole, scelte tra 2.257 opere provenienti da tutto il mondo, sono state proiettate nei giorni scorsi. Ciò è avvenuto durante le serate del Festival. Per l’occasione erano ospiti registi, attori, sceneggiatori ed esperti del settore cinematografico.

 I concorrenti

A contendersi i premi sono: “Colores” di Melissa Estaba, “Decir no” di Sonia Reoyo, “Nikola Tesla the Man From the Future” di Alessandro Parrello. Concorrono inoltre, “The World Is Thirsty” di Isabel de la Torre, “Qué hago yo aquí”di Marialejandra Martin, “The list”di Ahmad Mirhashemi.“Mad in Expain” di Coke Riobóo, “Interior Taxi Noche”, di Silvia Rey. Poi ancora:“Just for the record” di Vojin Vasovic, “Offro io”di Paola Minaccioni. “Cris Superstar”di Guillermo Fernández Groizard, “Rosa”, di Tess Masero Brioso. “Lost & Found” di Andrew Goldsmith e Bradley Slabe, “Deadline”di Pablo López de Aramburu. “Tempo”, di Lucas Snijder, “The Graffiti”, di Laplace Aurélien. Ed infine: “Colrun”, di Jorge Sarria de Vicente e “Six home”, di Ebad Adib Pour.

In tredici anni il Festival ha dato spazio di confronto artistico a oltre 6.500 opere pervenute da tutto il mondo. Molti dei lavori transitati in Sardegna hanno poi avuto successo in altri Festival internazionali. Questi sono ad esempio: Miami, San Francisco Indipendent, Sidney, Bangkok, Chicago. Ma  anche Monaco, Venezia, Cannes, Berlino, Parigi, Toronto, Lubiana.

Nelle precedenti edizioni il Festival ha selezionato complessivamente 328 opere finaliste presentate in 78 serate pubbliche. A queste, hanno partecipato quasi 18mila spettatori. Sono stati oltre 250 gli esperti del settore. I professionisti e gli artisti che hanno partecipato agli eventi, hanno animato spazi di confronto e di dibattito. Ben 42 i progetti originali presentati in questi dodici anni all’interno del Festival.  Non si dimenticano, le centinaia di proiezioni di film, laboratori e attività seminariali. Tali circostanze hanno coinvolto più di 1.357 allievi.

Numerosi gli artisti che in questi anni hanno impreziosito il Festival con la loro presenza. Tra questi ricordiamo Maurizio Nichetti, Franco Nero, Bruno Bozzetto. Philippe Leroy, Dario Argento, Michele Serra, Marco Baliani, Pippo Ciliberto, Remo Girone, Enrico Lo Verso, Alessandro Haber, Marisa Laurito e molti altri ancora.

About Anna Maria Nurra

Frequento il corso magistrale in filosofia e teorie della comunicazione Appassionata di musica e fotografia. Affascinata dall'uso della voce nel canto, nel doppiaggio cinematografico e in ambito radiofonico.

Controlla anche

1 tre porcellini 768x1024 1

Suoni e Ritmi per la Pace XXII edizione – Festival Incontriamoci all’aperto

Get Widget “Suoni e Ritmi per la Pace XXII edizione Festival Incontriamoci all’aperto” giovedì 23 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.