Alexa Unica Radio
Ospedale

Ospedale Spallanzani: si prepara al Vax Day di domani 27

L’Ospedale Spallanzani di Roma pronto per ricevere questa mattina le prime 250 dosi, che serviranno a dare il via al Vax Day di domani 27 dicembre.

Le dosi erano arrivate ieri dal Belgio e consegnate nell’hub militare di Pratica di Mare. Questa mattina saranno consegnate all’Ospedale romano con un furgone refrigerato a -70 gradi. Le dosi consegnate in Italia al momento sono 9750. E serviranno a proteggere per prime le equipe sanitarie impegnate nella lotta al Covid.

Sarà un apposito servizio dei militari a trasportare via terra, entro il raggio di 300 chilometri, le dosi destinate alle unità sanitarie comprese in quel raggio. Mentre le altre dosi saranno aviotrasportate. A sottoporsi al simbolico kick-off della vaccinazione che partirà in tutta Europa, sarà l’infermiera 29enne del Lazzaro-Spallanzani, Claudia Alivernini. Insieme anche ad altri 4 colleghi.

Le vaccinazioni rappresentano uno strumento universalmente riconosciuto in grado di prevenire le malattie infettive. Per la tutela, quindi, non solo dell’individuo, ma anche della collettività.
Infatti, se l’individuo vaccinato verrà in contatto con l’agente infettivo contro cui agisce il vaccino, il sistema immunitario lo riconoscerà e produrrà una risposta in grado di neutralizzare la minaccia infettiva.

I risultati di studi hanno dimostrato che due dosi del vaccino Covid-19, somministrate a distanza di 21 giorni l’una dall’altra possono impedire al 95% degli adulti, dai 16 anni in poi, di sviluppare la malattia. Con risultati sostanzialmente omogenei per classi di età, genere ed etnie.

http://www.primapress.it/

About Francesca Pinna

Amo il mare, la tradizione, il cibo: la mia terra, la Sardegna. Quindi da ciò potreste dedurre che amo osservare i bei tramonti, godermi la tranquillità che regna in questa regione, e mangiare. Ma a parte ciò, sono una persona che ama imparare, per migliorarmi ogni giorno sempre di più. Perché un bel giorno voglio girarmi, guardarmi dietro le spalle e poter dire: «Sì, hai raggiunto un bel traguardo e ne hai fatto di strada!»

Controlla anche

sardinia flag 3408149 1920

Ita per prima volta in Sardegna con aereo firmato Gigi Riva

Get Widget Nuova continuità territoriale, ex Alitalia si affianca a Volotea Domenica 15 maggio Ita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.