Alexa Unica Radio
Sinestesie 2020: il film musicale "Sorella morte"

Sinestesie 2020: il film musicale “Sorella morte”

La Casa di Suoni e Racconti chiude la quarta edizione della rassegna di cine-concerti, Sinestesie, in diretta streaming dal CineTeatro Nanni Loy di Cagliari.

Sinestesie chiude la quarta edizione della rassegna cine-concerti domenica 27 Dicembre 2020 alle ore 18:30 con la presentazione del film musicale “Sorella Morte”, scritto e diretto da Andrea Congia.

Volge al termine la quarta edizione della Rassegna di CineConcerti – Sinestesie, un’edizione, quella del 2020, che ha tenuto la Casa di Suoni e Racconti vicina al suo pubblico. Ciò attraverso la realizzazione di cinque appuntamenti trasmessi in Diretta Streaming dal CineTeatro Nanni Loy di Cagliari. Nel mese di Dicembre sono infatti stati realizzati: La Citta Bianca sullo Schermo, Un Vecchio Cuore RossoBlu, Vergine del Vento e Nara Cixiri. Un intero programma dedicato alla città di Cagliari con il quale la Casa di Suoni e Racconti ha proposto ancora una volta un’indagine artistica su nuove forme di interazione performativa. Un’interazione tra la Musica e il mondo dell’Arte Visiva.

Infine Domenica 27 Dicembre, sempre in diretta streaming dal CineTeatro Nanni Loy di Cagliari, a partire dalle ore 18:30, lo spinoff di Sinestesie chiuderà l’anno della Casa di Suoni e Racconti. Sarà la giornalista Anna Brotzu a introdurre la proiezione di “Sorella Morte”.

“Sorella Morte”

“Sorella Morte” è il progetto cinematografico scritto e diretto da Andrea Congia. Progetto nato nel 2018 sotto forma di CineConcerto, ispirato al Cantico delle Creature di San Francesco d’Assisi. In un continuo susseguirsi di simboli, idee visive, personaggi, figure e luoghi, protagonisti del video divengono la creatura in ferro dello scultore Roberto Ziranu, Iron Morpho, l’Arte Funeraria di alcuni importanti Cimiteri Storico-Monumentali Sardi. Inoltre sono presenti camei teatrali ispirati alle svariate vesti che indossa l’Oscura Signora nelle culture del Mondo. A fare da colonna sonora al film, le musiche dell’esperimento musicale

L’Ultimo Respiro, il piccolo ensemble di flauti traversi, tutto al femminile, fu registrato in occasione del CineConcerto realizzato il 22 Novembre 2018. Il tutto è diretto e guidato dalla chitarra di Andrea Congia, la quale diviene il collante narrativo tra le immagini e le parole. La proiezione del film sarà seguita dal dialogo tra la giornalista Anna Brotzu e l’autore Andrea Congia. In conclusione della serata, la lettura dell’attrice Claudia Benaglio del Cantico delle Creature di San Francesco d’Assisi, sonorizzata dal vivo dal musicista Andrea Congia.

L’evento

L’evento è parte del Cartellone Artistico allestito dalla Casa di Suoni e Racconti in stretta collaborazione con numerosi Partner. Tra i quali Unica Radio, Sardegna Eventi 24, Eja Tv e le aziende cagliaritane Publiedil Service e Pesolo – Strumenti Musicali. La Rassegna gode inoltre del Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Città Metropolitana e del Comune di Cagliari. Ma gode anche del Patrocinio della Municipalità di Pirri, dell’Ersu e della Fondazione di Sardegna ed è uno dei segmenti fondamentali del progetto artistico-culturale che prende il nome di TRA LE MUSICHE, con cui la Casa di Suoni e Racconti indaga l’agire performativo della Musica. A supporto dell’intero Progetto è stata attivata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma buonacausa.org

About Andrea Ennas

Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

Sinestesie

I Sardi conoscono la loro Storia?

I Sardi conoscono la loro Storia? Penultimo appuntamento. Quarta edizione della rassegna Sinestesie. In diretta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *