Alexa Unica Radio
Ecobonus

Ecobonus: Codacons avvia un servizio di assistenza

Procedure troppo complesse rischiano di ostacolare vantaggi e limitare l’utilizzo dell’Ecobonus. Grazie ad un team specializzato è possibile valutare progetti. E, quindi, ottenere una consulenza personalizzata.

Sull’Ecobonus il Codacons scende in campo con uno staff specializzato in favore dei cittadini. Per garantire assistenza a tutti coloro che intendono effettuare lavori di riqualificazione energetica. E di adeguamento antisismico: con l’Ecobonus al 110% a costo zero.

La modalità per accedere, infatti, all’Ecobonus sembra non essere affatto semplice. E in assenza di un concreto aiuto ai potenziali fruitori, l’incentivo rischia di rimanere sulla carta. Proprio per assistere privati e condomini nella richiesta il Codacons, in collaborazione con Intesa SanPaolo, mette in campo un team di tecnici ed esperti. Questo, quindi, offre un servizio di consulenza personalizzato.

Di conseguenza, il Codacons fornirà assistenza in tutte le fasi della procedura per usufruire dell’Ecobonus al 110%. Aderendo all’iniziativa “Ecobonus al 110%” dell’Associazione è possibile ottenere uno studio di prefattibilità gratuito. Per valutare la sussistenza dei requisiti.

In caso di esito positivo dell’analisi di prefattibilità gratuita, sarà possibile affidare a tecnici specializzati la redazione del progetto dei lavori. Per l’approvazione da parte dell’Enea. Poi, in caso di approvazione del progetto da parte dell’Enea, verrà indicata la ditta con la quale l’istante procederà a svolgere i lavori. Attraverso la cessione del credito d’imposta all’impresa. La cessione potrà essere gestita dall’impresa anche grazie alle soluzioni messe a disposizione da Banca Intesa.

Nella pagina https://codacons.it/ecobonus-2020/ sono presenti tutte le informazioni relative all’iniziativa.

imgpress

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Francesca Pinna

Amo il mare, la tradizione, il cibo: la mia terra, la Sardegna. Quindi da ciò potreste dedurre che amo osservare i bei tramonti, godermi la tranquillità che regna in questa regione, e mangiare. Ma a parte ciò, sono una persona che ama imparare, per migliorarmi ogni giorno sempre di più. Perché un bel giorno voglio girarmi, guardarmi dietro le spalle e poter dire: «Sì, hai raggiunto un bel traguardo e ne hai fatto di strada!»

Controlla anche

Esame da avvocato, piattaforma in tilt e privacy violata

Proprio come accaduto col sito dell’Inps appena un anno fa, così la piattaforma del Ministero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *