Janas

Nausea: scoperti i neuroni del cervello che la attivano

Un team di ricercatori annuncia di aver scoperto quali sono i neuroni collegati alla nausea nei topi.

In effetti si tratta di uno dei disturbi più frequenti. Praticamente tutti ne soffrono di tanto in tanto: secondo le statistiche il 50% degli adulti ha a che fare con almeno un episodio di nausea all’anno.

La nausea spesso può essere collegata a disturbi digestivi quindi si presenta in associazione a cattiva digestione, solitamente conseguente a un pasto troppo pesante.

Termine medico generico che descrive un malessere alla parte superiore dello stomaco, accompagnato molto spesso da un particolare senso di vomito. É un sintomo e non una condizione; è molto comune e caratterizza un gran numero di malattie.
Il senso di vomito, che accompagna la maggior parte degli episodi di nausea, può rimane tale o può tradursi in vomito vero e proprio

I ricercatori, quando attivavano questi neuroni in laboratorio nel cervello dei topi, stimolavano negli animali delle risposte molto simili alla nausea umana. Una volta che questi neuroni vengono disattivati, infatti, nei topi queste risposte causate da sostanze esterne non esistono più.

https://www.geffer.it/disturbi-dello-stomaco/nausea/mal-di-testa-e-nausea/

Si tratta di scoperte importanti perché potrebbero essere utili per trattare il problema negli esseri umani.
In realtà quest’ultima, uno dei sintomi più comuni tra gli esseri umani, è in gran parte misteriosa, afferma Stephen Liberles, uno degli autori dello studio.

I ricercatori si sono concentrati su una particolare regione del cervello dei topi chiamata area postrema, già in passato collegata da alcuni studi al vomito.

https://www.unicaradio.it/2020/11/salute-conoscere-il-diabete-fuori-dal-mondo-diabete/

https://it.clearblue.com/sei-incinta/sintomi-della-gravidanza

About Melania Vinci

Melania Vinci
Mi chiamo Melania Vinci, sono una studentessa di Lingue e Comunicazione dell'Università di Cagliari. Interessata al giornalismo fin dal liceo, facevo parte della redazione del giornale del mio istituto. Sono molto appassionata anche di cinema, musica e ho un amore folle per i viaggi e tutto ciò che è scambio culturale.

Controlla anche

shutterstock 1571766802

Intelligenza artificiale diventa quantistica

Programmata una rete di neuroni artificiali su un computer quantistico, che supera la velocità di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *