Alexa Unica Radio
vegani e vegetariani in Sardegna panada di verdure

Essere vegani o vegetariani in Sardegna

Cresce il numero di vegani e vegetariani in Sardegna. Come vivere bene queste scelte alimentari sull’isola 

Sembra in costante aumento il numero dei vegani e dei vegetariani in Sardegna e sono tante le iniziative pensate per chi ha deciso di rinunciare a carne e pesce. Seguire questo tipo di diete in Sardegna può sembrare una scelta decisamente coraggiosa, essendo una terra di forte tradizione agropastorale. Sull’isola infatti, capita spesso che la carne non sia solo il piatto della  domenica ma del menù quotidiano. Tuttavia, scegliere di rinunciare a carne e pesce o addirittura ai derivati in questa regione non è per niente impossibile.

La sensibilizzazione sui tanti lati oscuri dell’industria di produzione della carne o di formaggi e uova si fa sempre più forte e riesce a farsi strada anche nella nostra tradizione in cui quei prodotti sembrano indispensabili. Ma, al giorno d’oggi è possibile anche trovare il più tipico dei piatti sardi nella sua versione cruelty free, vegana o vegetariana che sia. Ad esempio, si possono trovare online ricette per pani frattau, gueffus, fregula, pardule, culurgiones, panade e tanto altro realizzati rigorosamente senza derivati di animali. Non è quindi necessario dover rinunciare al tesoro gastronomico sardo solo perché si sceglie di rinunciare a un certo tipo di alimento. Esistono davvero tante alternative per qualsiasi tipo di preparazione, che permette agli individui che scelgono di essere vegani o vegetariani in Sardegna uno stile di vita sano che non escluda l’importanza della tradizione. 

La dieta vegana e quella vegetariana non sono rischiose, anzi 

Secondo diverse organizzazioni sanitarie, tra cui l’American Academy of Nutrition and Dietetics, e la British Dietetic Association, entrambe le diete quando sono accuratamente studiate e bilanciate funzionano bene per tutte le fasi della vita, dall’infanzia alla gravidanza. Questo perché di solito sono sufficientemente ricche di alcuni importanti nutrienti come fibre, magnesio, acido folico, vitamina C, vitamina E, zinco, calcio, vitamina D e tante altre. Non è un caso che molti atleti siano vegani, quindi non è impossibile eliminare la carne dalla propria dieta. L’importante è iniziare il percorso di transizione in maniera equilibrata e graduale, avendo cura di informarsi bene sull’argomento. 

Ristoranti vegani e vegetariani in Sardegna 

Preparare qualsiasi tipo di piatto tipico in versione veg o veggie è possibile, è vero. Ma come si deve muovere una persona che ama andare in ristorante e vuole continuare a vivere serenamente i pranzi e le cene fuori? La risposta è che ormai, anche in Sardegna sono sempre di più i ristoranti, i fast food, le pasticcerie e così via che offrono diverse opzioni vegetariane o vegana nei loro menù. Esistono addirittura molti posti che trattano esclusivamente queste diete. Su Trip Advisor è possibile orientarsi al meglio per conoscere i migliori ristoranti vegani e vegetariani dell’isola. 

 

About Alessia Secchi

Nata a Cagliari, cresciuta in Veneto. Studentessa di lingue e culture per la mediazione linguistica all'Università di Cagliari e nel tempo libero, volontaria presso un'associazione per animali abbandonati. Appassionata di natura, cultura e musica.

Controlla anche

verdura

Vegani e vegetariani più a rischio di fratture ossee

Get WidgetViene definito come il “primo studio completo sui rischi di fratture sia totali che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.