Janas
crescere con il diabete

Crescere con il diabete. Dalla scoperta alla gestione

mercoledì 16 Dicembre dalle ore 16:30 alle 18:30, si terrà il webinar: ‘CRESCERE CON IL DIABETE.
BAMBINI, RAGAZZI E GIOVANI ADULTI: DALLA SCOPERTA ALLA GESTIONE DEL PERCORSO ASSISTENZIALE.

Organizzato da Diabete Italia Onlus e Mondosanità.
In Italia il diabete di tipo 1 (DT1) ha una incidenza di circa 8 bambini su 100.000. Ma con maggior frequenza nelle
femmine (rapporto di 1 a 5).

La forma di DT1 forma di diabete necessita della somministrazione di insulina più volte al giorno. E di un controllo costante della glicemia.

Nuove formulazioni terapeutiche e nuovi strumenti di gestione. (infusori per la somministrazione continua di insulina e sensori per il monitoraggio continuo della glicemia). Consentono ora di ottimizzare queste due operazioni e di offrire un controllo del diabete sempre più
efficace. Tuttavia, un momento critico è e purtroppo resta la diagnosi. È, infatti, indispensabile che i genitori si
rivolgano al pediatra o al medico di famiglia cercando di raccogliere i primi sintomi particolari della malattia.
Semplicissimi esami consentiranno molto rapidamente di escludere o confermare il sospetto di diabete e di
trattarlo con tempestività. Il ritardo diagnostico può esporre a complicazioni anche molto gravi e che possono
essere facilmente evitate.

Una buona comunicazione tra PLS e Centri specialistici, unita ad una organizzazione dei percorsi efficiente consente fin da subito un’ottimale presa in carico che limiti fin da subito i danni di questa importante malattia cronica.

Con lo scopo di approfondire gli aspetti di innovazione (terapeutica ed organizzativa) necessari all’implementazione degli attuali percorsi di cura, Mondosanità insieme a Diabete Italia organizzerà
questo incontro di approfondimento.

About Carolina Farci

Carolina Farci
Studio Beni Culturali all'Università di Cagliari. Mi emoziona tutto ciò che può essere considerato arte.

Controlla anche

chirurghi

In Italia il primo trapianto al mondo di trachea su un paziente post Covid

I chirurghi del policlinico universitario Sant’Andrea di Roma hanno effettuato il primo trapianto di trachea …