Alexa Unica Radio
Cineconcerto per la Madonna di Bonaria

Cineconcerto per la Madonna di Bonaria: il 13 dicembre

Un Dialogo con la Madonna di Bonaria: prosegue la quarta edizione della rassegna di cineconcerti Sinestesie. In diretta streaming dal CineTeatro Nanni Loy di Cagliari.

Domenica 13 Dicembre 2020 alle ore 18.30 la Casa di Suoni e Racconti presenterà Vergine del Vento, cineconcerto dedicato alla Madonna di Bonaria.
La Casa di Suoni e Racconti presenta la quarta edizione della rassegna di CineConcerti Sinestesie: una selezione di opere visive sonorizzate dal vivo. Con l’obiettivo di portare il Cinema “quasi” sul palcoscenico, con la musica.

Per l’anno 2020 la rassegna è dedicata alla Città di Cagliari, alla sua storia, alle sue ricorrenze e alle peculiarità che l’hanno resa protagonista nella storia. Di conseguenza, proponendo ancora una volta forme di interazione tra la musica e il mondo dell’arte visiva. Dopo gli appuntamenti con La Città Bianca sullo Schermo e Un Vecchio Cuore RossoBlu, realizzati Sabato 5 e Domenica 6 Dicembre, seguirà il terzo racconto sinestetico: Vergine del Vento.

Questa nuova produzione sarà trasmessa sulla pagina Facebook dell’Associazione (www.facebook.com/traparolaemusica), domenica 13 Dicembre 2020, alle ore 18:30, in diretta streaming dal CineTeatro Nanni Loy di Cagliari.
Il viaggio visivo e musicale, composto da 7 capitoli affidati ad altrettanti montatori video, sarà un omaggio alla Madonna di Bonaria. E, inoltre, al destino del popolo sardo.

Chi partecipa al cineconcerto

La città di Cagliari e il Santuario di Nostra Signora di Bonaria divengono pertanto protagoniste assolute nelle riprese video catturate dai cameramen Fernando Pascual, Alberto Schirru, Enrico Picchiri. E dal video-operatore SAPR Davide Manca, e nelle immagini storiche del collezionista Sergio Orani.

Il progetto artistico si avvale della partecipazione del giornalista Giacomo Serreli, della signora Pierina Fois e della piccola Matilde Caria.
La sonorizzazione live sarà opera del chitarrista e compositore Andrea Congia, autore del film, che guiderà musicalmente Il Coro delle 7 Spade. Quindi, si tratta di un esperimento artistico. E composto per l’occasione da un gruppo di voci femminili, e la performance della tap dancer Natalia Cadena.

Le collaborazioni del cineconcerto

Il cineconcerto è parte del Cartellone artistico allestito dalla Casa di Suoni e Racconti in stretta collaborazione e con il sostegno di numerosi partner. Tra cui Unica Radio, Sardegna Eventi 24, Eja Tv e le aziende cagliaritane Publiedil Service e Pesolo – Strumenti Musicali.
La rassegna gode, inoltre, del Patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna, della Città Metropolitana e del Comune di Cagliari. E anche della Municipalità di Pirri, dell’Ersu e della Fondazione di Sardegna. Ed è uno dei segmenti fondamentali del progetto artistico-culturale che prende il nome di Tra le musiche, con cui la Casa di Suoni e Racconti indaga l’agire performativo della musica.

A supporto dell’intero progetto è stata attivata una campagna di crowdfunding sulla piattaforma buonacausa.org (buonacausa.org/cause/tra-le-musiche-2020).

I prossimi appuntamenti

Domenica 20 Dicembre, sempre in diretta streaming dal CineTeatro Nanni Loy, sarà trasmesso l’ultimo cineconcerto della rassegna: Nara cixiri, la performance dedicata alla città di Cagliari e alla Sardegna nel periodo sabaudo. Infine, domenica 27 Dicembre si concluderà questa quarta edizione con la proiezione di Sorella morte, il piccolo film musicale che ha come protagonisti i Cimiteri Monumentali della Sardegna.
Web: www.traparolaemusica.com
Facebook: www.facebook.com/events/168836671620722

About Francesca Pinna

Amo il mare, la tradizione, il cibo: la mia terra, la Sardegna. Quindi da ciò potreste dedurre che amo osservare i bei tramonti, godermi la tranquillità che regna in questa regione, e mangiare. Ma a parte ciò, sono una persona che ama imparare, per migliorarmi ogni giorno sempre di più. Perché un bel giorno voglio girarmi, guardarmi dietro le spalle e poter dire: «Sì, hai raggiunto un bel traguardo e ne hai fatto di strada!»

Controlla anche

balbuzie in adolescenza

“Balbuzie in adolescenza”: la presentazione martedì 30

Fondazione “Giuseppe Siotto”  organizza per martedì 30 novembre alle ore 18:30 in in via dei …