Alexa Unica Radio
Ripensare l'educazione nel XXI secolo

‘Ripensare l’educazione nel XXI secolo’: gli incontri per l’istruzione

Ripensare l’educazione nel XXI secolo: al via il ciclo di incontri dedicato al mondo dell’istruzione. Venerdì 18 e sabato 19 dicembre i primi due appuntamenti.

‘Ripensare l’educazione nel XXI secolo: incontri per riflettere, proporre, agire’. Questo è il titolo del ciclo di appuntamenti dedicati al presente e al futuro del mondo dell’istruzione. Al via dalla prossima settimana. Un’iniziativa voluta dalla Ministra Lucia Azzolina, aperta al personale scolastico. E anche a famiglie e cittadini per parlare di scuola e farlo con interlocutori di alto livello. Gli incontri saranno, infatti, animati da esperti nazionali e internazionali. Potranno essere seguiti tutti in diretta streaming sul sito e sui canali social del Ministero dell’Istruzione.

Si comincia il 18 e 19 dicembre, con due appuntamenti dedicati al tema ‘Pedagogia, didattica, educazione: fotografia di un Paese’. Si partirà dall’analisi del presente, dallo stato attuale della ricerca educativa, dalla scuola com’è oggi. Quindi, con le sue criticità e i suoi punti di forza. Inoltre, guardando anche alle prospettive future. L’evento sarà aperto da un messaggio del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Altri incontri a gennaio e febbraio e il 17 

Il nuovo appuntamento, dal titolo ‘Cura educativa’, si terrà nel mese di gennaio e sarà dedicato ai temi dell’inclusione scolastica, dell’accoglienza, della resilienza, della socialità.
Infine, a febbraio, l’evento ‘L’Educazione: in cammino verso il Futuro’, in  cui si presenteranno proposte per la scuola di domani.

L’intero ciclo di incontri sarà occasione per rimettere al centro dell’attenzione la riflessione educativa. Quindi, con l’obiettivo di pensare all’edificazione culturale di una scuola futura. Una scuola che sta al passo con le sfide delle nuove generazioni. E che abbia come proprio motore le energie della resilienza e della volontà di superare, una volta per tutte, il momento che si sta vivendo.
Il 17 dicembre, inoltre, sarà riaperta, in via permanente, la mostra sulla storia della scuola dal titolo “Dal libro Cuore alla lavagna digitale”, che si snoderà all’interno del Palazzo del Ministero dell’Istruzione.

Per i docenti gli incontri saranno riconosciuti come attività di formazione in servizio. Per il rilascio dell’attestato di partecipazione occorrerà registrarsi all’indirizzo: https://iscrizioneripensare-educazione.eminerva.eu/

 

About Francesca Pinna

Amo il mare, la tradizione, il cibo: la mia terra, la Sardegna. Quindi da ciò potreste dedurre che amo osservare i bei tramonti, godermi la tranquillità che regna in questa regione, e mangiare. Ma a parte ciò, sono una persona che ama imparare, per migliorarmi ogni giorno sempre di più. Perché un bel giorno voglio girarmi, guardarmi dietro le spalle e poter dire: «Sì, hai raggiunto un bel traguardo e ne hai fatto di strada!»

Controlla anche

AnfiteatroRomano

Beni Culturali di Cagliari: Ciclo virtuale di incontri

Get Widget AnfiteatroRomano d0 Comunicazione e valorizzazione del patrimonio culturale: prende avvio il primo ciclo …