Janas
Didattica online

Iniziativa LSOSAlab e PP&S a.s. 2020/2021 – Miur

Sono online le circolari del ministero sull’iniziativa dei progetti sulle piattaforme LSOSAlab e PP&S (Problem Posing&Solving)

Si comunicano alle scuole interessate le modalità di partecipazione all’ iniziativa LSOSAlab e PP&S. I progetti sono stati promossi dalla Direzione Generale a sostegno dell’acquisizione delle competenze relative al metodo sperimentale nell’insegnamento delle Scienze e della Fisica nel corrente anno scolastico.

LSOSAlab

La partecipazione al progetto e l’accesso alla piattaforma informatica “Fare laboratorio” sono aperti a tutti i docenti in possesso di un’ account email istituzionale: [email protected] . Gli account sulla piattaforma LS-OSAlab sono strettamente personali, l’utente dichiara sotto la propria responsabilità di essere docente, a tempo indeterminato o con un supplenza annuale. L’ indirizzo e-mail, scritto con sole lettere minuscole, costituisce la propria username. Si ricorda che la username e la password sono campi case-sensitive, quindi lettere maiuscole e minuscole sono considerate distinte.

In caso di partecipazione all’iniziativa di un Istituto Scolastico il docente di riferimento, già registrato sulla piattaforma LS-OSA, chiede la registrazione dell’istituto indicando codice meccanografico e indirizzo e-mail dell’istituto. Il sistema invia una richiesta di conferma dell’attivazione alla mail di istituto indicata dal docente di riferimento. L’istituto sarà attivo una volta confermata l’attivazione. È preferibile ma non indispensabile che l’Istituto abbia una mail istituzionale ([email protected]). Il docente di riferimento avrà in carico la manutenzione delle informazioni riguardanti il proprio istituto, compresa la lista dei docenti afferenti.

Come partecipare all’iniziativa

Le modalità di accesso e partecipazione sono pubblicate nella pagina iniziale della piattaforma, all’indirizzo http://ls-osa.uniroma3.it. È possibile proporre nuovi esperimenti autografi da parte dei docenti nel campo della Fisica, della Biologia, della Chimica e delle Scienze della Terra secondo un format predefinito reperibile in piattaforma. È attivo un help desk [email protected] per problemi di accesso e di gestione dei propri contenuti. Infine, sono attivi sul sito http://ls-edu.uniroma3.it/ corsi di formazione e aggiornamento sui temi di Fisica e Scienze previsti nelle Indicazioni Nazionali.

Il corso di Fisica moderna, attivato già dal 2016, è rivolto a tutti i docenti di Fisica di tutte le regioni di Italia e delle scuole italiane all’estero. Inoltre, è registrato su SOFIA con il numero di riferimento 16864. È possibile anche l’iscrizione ai singoli moduli del corso on-line di Fisica Moderna, che sono presenti sul portale SOFIA. Sarà sufficiente utilizzare i seguenti indicativi: Modulo di Fisica Quantistica, ID 16936, Modulo di Relatività, ID 16937, Modulo di Particelle Elementari, ID 16938, Modulo di Elementi di Fisica della Materia Condensata, ID 16939, Modulo di Ottica Quantistica, ID 16940, Modulo di Astrofisica e Cosmologia, ID 16941.

Il corso di Scienze, rivolto ai docenti di Scienze è composto da tre unità ed è erogato in modalità online; ciascuna unità prevede un impegno orario di 48 ore che sarà certificato al termine delle attività on-line dopo il superamento dei questionari di valutazione previsti. Corrisponderà 6 CFU (Crediti Formativi Universitari) con rilascio di certificazione universitaria a seguito del superamento di un esame finale in presenza. La prima unità del corso intitolata “Le Scienze della Terra per la società” è registrata su SOFIA con il codice 16942. Lla seconda unità “Biologia oggi” è registrata con codice 20771. La terza unità di Chimica dal titolo “Polimeri e nanomateriali di oggi e per il futuro” è registrata su SOFIA con il codice 39540. Dettagli sul sito.

PP&S

La procedura per richiedere l’apertura delle classi per l’a.s. 2020/2021 è reperibile in piattaforma www.progettopps.it. All’interno della Comunità dei docenti del PP&S alla voce “Lavorare con gli studenti nel Progetto PP&S” è disponibile il modulo “Richiesta di apertura di nuove classi – a.s. 2020/2021”. Per aderire all’iniziativa necessario che ogni docente compili un modulo per ognuna delle proprie classi, inserendo tutti i dati richiesti. Nel caso di più classi è necessario compilare più volte lo stesso modulo.

Il modulo resterà aperto tutto l’anno; con cadenza settimanale le richieste saranno processate e le nuove classi si troveranno all’interno della categoria richiesta nell’Area Studenti, a.s. 2020/2021. Sempre all’interno della sezione “Lavorare con gli studenti nel Progetto PP&S” sono presenti indicazioni per l’accreditamento degli studenti e per importare i contenuti dei corsi degli anni precedenti nei nuovi corsi.

Tutorati e corsi online

Tutti i docenti che nell’anno scolastico 2020/2021 avranno aperto e lavoreranno con almeno una classe sulla piattaforma PP&S potranno ricevere l’attestato di partecipazione del Progetto PP&S.
Tutta la formazione che si svolgerà tramite i tutorati sincroni e i tutorati asincroni (forum) verrà certificata ai docenti, attraverso il calcolo delle ore. In particolare sono attivati due tutorati: un tutorato online sulla didattica delle STEM con Ambiente di Calcolo Evoluto e uno sulla valutazione automatica nelle discipline STEM, che sono sempre aperti a tutti i docenti della Comunità del Progetto PP&S. I tutor presenteranno anche esempi di attività che renderanno disponibili al termine dei tutorati.

Sono infine disponibili due OOCC (Open on line Courses) https://opensmart.miurprogettopps.unito.it/ sulle tematiche di Matematica, Fisica e Scienze realizzati all’interno dell’iniziativa di un progetto Europeo ERASMUS+azione 2 dal titolo “Science and Mathematics Advanced Research for good Teaching – SMART” , ritenuto l’internazionalizzazione dei progetti Nazionali PP&S e LSOSAlab. Ai corsi “MATHEMATICAL MODELLING” e
“OBSERVING, MEASURING AND MODELLING IN SCIENCE” si accede con un account GOOGLE.

Abc Musica La musica come non l'avete mai sentita!

About Alessia Secchi

Alessia Secchi
Nata a Cagliari, cresciuta in Veneto. Studentessa di lingue e culture per la mediazione linguistica all'Università di Cagliari e nel tempo libero, volontaria presso un'associazione per animali abbandonati. Appassionata di natura, cultura e musica.

Controlla anche

concept 1868728 1920 1

Progetti per ripartire: l’intervento di Maria Del Zompo

“Investire sulla ricerca univeristaria è l’unico volano di sviluppo” L’intervento del rettore Maria Del Zompo …