Alexa Unica Radio
Esempio di radiologia domiciliare

Radiologia domiciliare: un business in continua crescita 

Il servizio di radiologia domiciliare, soprattutto in questo periodo storico, si sta rivelando letteralmente di vitale utilità

 

La radiologia domiciliare permette ad anziani, disabili, pazienti oncologici, di ottenere in tutta sicurezza e in tempi rapidissimi una radiografia mediante l’utilizzo di attrezzature sofisticate e di sistemi informatici in grado di comunicare in via telematica gli esiti e le immagini. Nel nostro territorio vi sono già realtà individuali che offrono questa tipologia di servizio. Fra questi ve ne è uno in particolare, nonché i pionieri della radiologia domiciliare, HomeMed.

Nascita e sviluppo di HomeMed

HomeMed, nasce nel 2018 dall’idea di due professionisti sanitari che in seguito a 10 anni di lavoro in ospedale, decidono di creare un servizio dedicato ai pazienti che per svariate motivazioni sono fragili o poco autonomi. Collaboratori esperti, strumenti e tecnologie all’avanguardia offrono un servizio di ecografia e radiologia domiciliare, per ora in ben 9 province lombarde e due del Piemonte, ma con un piano di sviluppo che mira a coprire tutto il territorio nazionale. Già oggi, HomeMed esegue parecchie centinaia di esami al mese grazie alla sua flotta di UMR (Unità Mobile Radiologica) che giornalmente copre le aree dove è attivo il servizio.

La mission di HomeMed 

L’obbiettivo è quello di consentire a chiunque ne abbia la necessità di ricevere comodamente a casa uno staff in grado di effettuare visite diagnostiche per immagini e ottenere un referto rapido. Il servizio evita al paziente di fare lunghe ore di coda in ospedale o altre strutture sanitarie (poco raccomandato specialmente per via del Covid-19), ma è pensato anche per società sportive, aziende e per i loro dipendenti e infine, per RSA e centri fisioterapici. Tutte realtà che richiedono servizi di diagnostica ad intervalli periodici e soprattutto che richiedono appuntamenti ed esiti nel minor tempo possibile.

Esperienza, rapidità e attenzione al paziente

HomeMed garantisce un servizio di diagnostica per immagini tramite radiologie ed ecografie con un basso dosaggio di radiazioni e una qualità elevata delle immagini, che si conclude con una rapida fruibilità degli esiti. I tecnici di radiologia sono stati selezionati fra una vasta lista di esperti, che oltre a fornire un servizio medico professionale, prestano particolare attenzione anche all’aspetto emotivo e relazionale con il paziente. La piattaforma di HomeMed fornisce referti firmati in maniera digitale e immagini diagnostiche archiviate online, in tutta sicurezza per la privacy, consultate dal paziente stesso ma anche trasmesse al proprio medico curante. 

L’offerta

• Radiografie ed ecografie a domicilio: somministrate in seguito alla presa di un appuntamento tramite il loro sito, Whatsapp oppure telefonicamente. In seguito alla visita e al pagamento del servizio le immagini saranno esaminate dal radiologo che nell’arco di 12/24 ore fornirà il referto al paziente e al suo medico di fiducia. Questo servizio si rivolge a tutti coloro che vogliono effettuare l’esame all’interno del proprio domicilio, come anziani, sportivi e disabili.

• Convenzioni per aziende, società di servizio domiciliare, palestre, portali medici, società sportive, RSA, CDD e altre società che vogliono mettere a disposizione dei propri clienti o utenti i servizi di radiologia ed ecografia domiciliare di HomeMed.

• Welfare: le aziende italiane sono sempre più interessate ad offrire una situazione di benessere ai propri dipendenti. Proprio per questo i datori di lavoro si fanno carico delle spese sanitarie dei propri dipendenti, creando così un rapporto stabile e di reciprocità.

• Medical Day: sempre in ambito di utenti come aziende, RSA, centri sportivi e poliambulatori, vi è la possibilità di concentrare in un unico giorno tutte le visite mediche per i propri dipendenti o utenti, riducendo in questo modo i tempi di organizzazione e referti.

• Strutture stabili: infine, HomeMed offre la possibilità a poliambulatori, centri fisioterapici e riabilitativi di avere al loro interno delle strutture stabili in grado di fornire esami radiologici ed ecografici, completando così la loro rosa di servizi medici.

About Alessia Secchi

Nata a Cagliari, cresciuta in Veneto. Studentessa di lingue e culture per la mediazione linguistica all'Università di Cagliari e nel tempo libero, volontaria presso un'associazione per animali abbandonati. Appassionata di natura, cultura e musica.

Controlla anche

Eurodyssey 23 tirocini europei in Sardegna

Get Widget Tirocini Eurodyssey. Le imprese, gli enti e le organizzazioni pubbliche o private possono …