Alexa Unica Radio
al brotzu

Al Brotzu: il via agli esami veloci contro il cancro

Il via, al Brotzu, a Cagliari, agli esami fondamentali che confermano il successo della terapia contro il cancro.

Due esami fondamentali per il trattamento di molte patologie neoplastiche insieme in un’unica procedura. Il nuovo sistema è stato avviato dall’azienda Brotzu a Cagliari. La metodica combina la tomografia computerizzata (TC) con mezzo di contrasto e la PET. Il vantaggio è evidente: la tempestività delle informazioni ottenute viene considerata elemento determinante per il successo della terapia.

I due esami e l’esecuzione

I due esami sono di norma eseguiti separatamente, con duplice accesso, uno in Radiologia con la tomografia. L’altro in Medicina Nucleare dove viene eseguita la Pet. Il progetto, nasce dalla collaborazione della Medicina Nucleare e della Radiologia sotto il coordinamento della Direzione Aziendale dell’AOB. Prevede l’esecuzione contestuale in un’unica giornata con un solo accesso per il paziente e un unico referto per il medico che prescrive la visita. Nelle strutture di Neuroradiologia è inoltre operativo il servizio di consegna dei referti online. Il paziente potrà accedere anche al server del Brotzu e scaricare referti e immagini.

Questa funzione è disponibile anche per lo specialista che in questo modo potrà avere disponibili gli esiti degli esami senza che il paziente debba andare di persona in ospedale. In conclusione, si tratta di un’importante novità che diminuirà gli accessi negli ospedali a tutela e garanzia di pazienti e operatori.

Indicazioni

Al fine di eseguire correttamente l’esame prescritto occorre che il paziente si attenga a delle indicazioni preparatorie senza le quali la procedura può non dare i risultati attesi e talvolta deve essere ripetuta.
Per tale motivo in assenza di una ottimale preparazione è preferibile rimandare l’esecuzione dell’esame diagnostico. Ciò accade sia per la buona riuscita dell’esame sia per la salute del paziente. Taluni esami, come quelli radiologici (radiografie, TC) determinano un’ esposizione ai raggi x, e meritano pertanto una particolare attenzione.

About Ilaria Furia

Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Seguo il corso per la laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene l'inglese e il francese e fluentemente lo spagnolo. Sono una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

Cancro al seno, test genomici avanzati per diagnosi migliori

Get Widget Secondo l’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM), l’Italia si ritroverà ad avere nel …