Alexa Unica Radio
alluvione

Banco di Sardegna, finanziamenti a imprese e famiglie

Da martedì 1 dicembre potranno essere presentate le domande per i finanziamenti a imprese e famiglie concessi dal Banco di Sardegna.

Il dolore delle famiglie delle vittime e la disperazione di chi ha perso tutto. La forza di volontà di chi ha trascorso la notte a spalare fango e la solidarietà di tanti volontari giunti da ogni angolo della Sardegna. Questo è ciò che ha caratterizzato l’isola in questi ultimi giorni.

Bitti, all’indomani dell’alluvione che ha causato tre morti, è un paese in ginocchio. In sei ore sono scesi dal cielo 313 mm d’acqua. E non si tratta dell’unico paese travolto dall’acqua. Le immagini sono scioccanti: strade e piazze distrutte, case invase da fango e detriti. Allevatori isolati nelle campagne, danni per milioni di euro.

“A seguito dei pesantissimi danni causati dal violento nubifragio che ha colpito in questi giorni numerosi paesi dell’Isola, con particolare gravità a Bitti, il Banco di Sardegna conferma grande vicinanza ai comuni così duramente colpiti e sta approntando una serie di finanziamenti ad hoc a condizioni agevolate per sostenere le famiglie e le imprese in questo difficile momento“.

E’ quanto si legge in una nota dell’istituto di credito, che ha annunciato che da stasera, lunedì 30 novembre, verranno pubblicate le caratteristiche degli interventi, mentre le richieste potranno essere presentate già a partire da martedì 1 dicembre.

About Letizia Gusai

Appassionata di lettura e scrittura, sta terminando il suo percorso di studi in Beni Culturali e Spettacolo. Adora viaggiare e guardare film.

Controlla anche

Imprese

Imprese: provincia di Sassari prima in Italia per crescita

Get Widget Il nord Sardegna si colloca al primo posto nazionale per tasso di crescita …