Alexa Unica Radio
Influenza in Sardegna
epa08505897 One of the first South African vaccine trialists gets injected during the clinical trial for a potential vaccine against the Covid-19 Corona virus at the Baragwanath hospital in Soweto, South Africa, 24 June 2020. 2000 South African volunteers are set to be given the Wits and Oxford Universities vaccine for COVID-19 over the next two months. 7,000 more people in the UK and 10,000 in the US would also take part in the trial. EPA/SIPHIWE SIBEKO / POOL

Influenza: in Sardegna 190mila vaccini non arriveranno

Le restanti 190mila dosi di vaccino antinfluenzale destinate alla Sardegna non arriveranno.

La conferma arriva attraverso una circolare che Federfarma ha inoltrato a tutte le farmacie dell’Isola. “Siamo stati informati dalla Regione e da Ats Sardegna che la ditta Sanofi non sarà in grado di consegnare le 190mila dosi; conseguentemente anche le ulteriori 15mila dosi che dovevano essere trasferite alle farmacie, non saranno recapitate”.

Intanto la Regione ha già inviato una lettera di messa in mora alla casa farmaceutica. L’assessore della Sanità Mario Nieddu lo aveva detto già mercoledì in occasione dell’audizione in sesta commissione del Consiglio regionale: “La multinazionale del farmaco Sanofi sembra intenzionata a non rispettare l’accordo per la fornitura, nonostante le penali”. E in quell’occasione aveva anche annunciato: “Sono pronto a denunciare l’azienda farmaceutica; e auspico un intervento del governo nazionale a tutti i livelli, Unione europea compresa; perché sia fatta piena luce sulla vicenda e siano garantite le dosi per il vaccino contro l’influenza”.


    La Regione Sardegna aveva firmato un contratto per 530mila dosi (lo scorso anno in totale erano state 220mila). Ma ne sono state consegnate solo 318mila. Da parte sua, il 24 scorso Sanofi ha comunicato alla Regione che “il vaccino è in stato di carenza, rendendo oggettivamente impossibile per Sanofi procedere alla fornitura prevista. Tale evenienza non era prevedibile al momento della partecipazione alla gara. Si tratta, insomma, di una situazione eccezionale”. In ogni caso, “la ditta rappresenta il suo incessante impegno nel reperimento di ulteriori quantitativi di vaccino antinfluenzale. Che potranno essere messi a disposizione della sanità pubblica nelle prossime settimane. Più precisamente, per la Sardegna potremmo essere nelle condizioni di reperire un quantitativo di 25mila dosi che auspichiamo di riuscire a consegnare entro il mese di dicembre”.

About Nicola Saba

Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

Sardegna, Tries X

Sardegna Tries X, un paradiso per le stelle del Triathlon

Nel nord dell’Isola sbarca uno stuolo di campioni   Domenica 31 ottobre il grande Triathlon …