Janas
didattica a distanza

Didattica a distanza: formarsi e confrontarsi

Il webinar che affronterà il tema della valutazione partendo dalle pratiche emerse in DaD e aprendo un confronto sul valore della valutazione

Lunedì 30 novembre ci sarà il webinar: “Dalla DaD alla DDI e ritorno: approcci sostenibili alla valutazione formativa”. In programma lunedì dalle 17:00 alle 19:00,  si aprirà un ciclo di incontri dedicati al tema della valutazione nell’ambito dell’iniziativa “Formarsi e confrontarsi con le Avanguardie educative”.

Il webinar aprirà un confronto con la scuola e con la ricerca sul valore formativo della valutazione e sul suo ruolo meta-cognitivo come base della progettazione didattica.

Gli incontri dedicati alla didattica

Il Movimento delle Avanguardie Educative ha riaperto il calendario degli appuntamenti destinati alle scuole di ogni ordine e grado. Per di più, ha organizzato un ciclo di webinar gratuiti con docenti, dirigenti e stakeholder, che si svilupperà fino alla primavera del 2021.

Gli incontri propongono una serie di riflessioni su tematiche trasversali quali: la valutazione formativa, la didattica digitale integrata (DDI), l’inclusione e l’integrazione. E ancora: i Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento (PCTO), l’educazione ai Media e la trasformazione degli ambienti di apprendimento.

I webinar, guidati dai ricercatori Indire e da esperti del mondo accademico e del lavoro, rappresentano inoltre una grande occasione. L’occasione per dare voce alle esperienze delle scuole.

La scuola ai tempi del Covid

Un’attenzione particolare è data alle pratiche didattiche nella scuola ai tempi del Covid. Vengo fatti perciò degli approfondimenti volti a comprendere la sostenibilità delle proposte di innovazione nel contesto della DAD e della DDI. Spazio apposito sarà dedicato alla presentazione delle tre nuove idee che hanno arricchito la Gallery di Avanguardie educativeLaboratori del Sapere, Outdoor Education e Prestito professionale.

Nell’ottica di promuovere anche lo scambio di esperienze di innovazione significative, alcuni eventi sono organizzati in collaborazione con le reti di innovazione didattica. Si parla di reti presenti sul territorio nazionale come Scuole che costruisconoScuola Senza Zaino, e il Movimento delle Piccole scuole.

About Ilaria Furia

Ilaria Furia
Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Seguo il corso per la laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene l'inglese e il francese e fluentemente lo spagnolo. Sono una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

Educazione

Meucci: concluso corso “educazione digitale”

Si è concluso ‘Educazione digitale’, il corso di formazione all’Ipsia Meucci di Cagliari con i giornalisti …