Unica Radio Skill Alexa
Colonnine macchine elettriche

Colonnine macchine elettriche, detrazione fiscale del 50%

Una detrazione fiscale del 50% per le spese delle colonnine per la ricarica delle auto elettriche. Provvedimento già inserito nella Legge di Bilancio 2019.

La detrazione è in vigore dal 1° marzo 2019 fino al 31 dicembre 2021.
Le colonnine di ricarica delle macchine elettriche devono essere dotate di uno o più punti di approvvigionamento con potenza in KW standard (pari o inferiori a 22 KW).  
Sono esclusi i dispositivi di potenza pari o inferiore a 3,7 kW  installati in abitazioni private. O il cui scopo principale non è ricaricare veicoli elettrici, che non sono accessibili al pubblico.
Le colonnine possono essere installate in un edificio residenziale privato, o in un’officina di manutenzione o di riparazione.
La detrazione del 50% è calcolato su un ammontare massimo di spesa di 3000 euro.

Per accedere al bonus bisogna presentare i bonifici bancari o postali per documentare tutte le spese sostenute per l’acquisto e l’installazione della colonnine di ricarica.
Quindi bisogna conservare le fatture.
Ci devono essere: l’intervento e il codice fiscale del soggetto che ha sostenuto la spesa.

E’ valida anche la  ricevuta del versamento bancario o postale.
In caso di pagamento con carta di credito, carta di debito o carta prepagata, è sufficiente l’estratto conto della banca o della società che gestisce tali carte.
Con assegno bancario o circolare, è necessario essere in possesso della ricevuta rilasciata.
Il beneficiario riceverà il bonus per le spese delle colonnine di ricarica in dieci quote annuali di pari importo. 

 

 

 

About Francesca Pinna

Francesca Pinna
Amo il mare, la tradizione, il cibo: la mia terra, la Sardegna. Quindi da ciò potreste dedurre che amo osservare i bei tramonti, godermi la tranquillità che regna in questa regione, e mangiare. Ma a parte ciò, sono una persona che ama imparare, per migliorarmi ogni giorno sempre di più. Perché un bel giorno voglio girarmi, guardarmi dietro le spalle e poter dire: «Sì, hai raggiunto un bel traguardo e ne hai fatto di strada!»

Controlla anche

Gianni Lampis

Proposte e consigli per una Regione attenta all’ambiente

Unica Radio, in collaborazione con Street Art Sardinia intervista l’Assessore della Difesa Dell’Ambiente Gianni Lampis. …