Unica Radio Skill Alexa
Coco Chanel

“Coco Chanel. Unica e insostituibile”, di Roberta Damiata

La biografia di Coco Chanel dal 1° dicembre in libreria. La sua vita, ancora oggi, è un mistero: il motivo per comprare un buon libro.

Coco Chanel, forse in pochi sanno che è uno pseudonimo.
Il suo vero nome è Gabrielle Bonheur Chanel, nata nel 1883 e morta nel 1971.
È stata una grande stilista francese, capace di rivoluzionare l’idea di femminilità.
Ha fondato la casa di moda Chanel.
Intraprese una breve carriera come cantante presso un caffè-concerto: sembra che il soprannome Coco derivi dalla canzone Qui qu’a vu Coco?.
Infatti tutti la chiamavano Coco.
La sua vita non è stata facile, anche vedendo il periodo storico in cui visse.

Chanel portò la lunghezza delle gonne sotto il ginocchio e abbassò il punto vita, promosse l’utilizzo del jersey e dello stile alla marinara. E introdusse l’utilizzo dei pantaloni femminili: una rivoluzione.
Chanel crea la nuova donna del XX secolo, una donna che si appropria della propria femminilità.
Tutto attraverso la reinterpretazione di abiti maschili.

L’autrice è Roberta Damiata, nata a Palermo nel 1966.
È una giornalista, direttrice di testate di Gossip (Eva3000), Cronaca (Scomparsi) e Moda (Vision 2.0).
Ha cominciato a scrivere da giovanissima.
Corrispondente da Londra e opinionista in trasmissioni televisive Rai e Mediaset.
Ha vinto nel 2015 il Premio Donna dell’anno, e nel 2017 il premio eccellenze I Love Ischia.
Ora scrive per il settimanale F e per il sito IlGiornale.it.
Vive a Roma.

Coco Chanel continua a ispirare nuove generazioni.
La prima vera influencer della storia è stata lei.
Una donna intelligente che ha rivoluzionato il mondo della moda.
Questa biografia vi farà incuriosire: porta alla luce dei dettagli della vita privata di Gabrielle, dai suoi grandi amori ai suoi immensi dolori.

About Francesca Pinna

Francesca Pinna
Amo il mare, la tradizione, il cibo: la mia terra, la Sardegna. Quindi da ciò potreste dedurre che amo osservare i bei tramonti, godermi la tranquillità che regna in questa regione, e mangiare. Ma a parte ciò, sono una persona che ama imparare, per migliorarmi ogni giorno sempre di più. Perché un bel giorno voglio girarmi, guardarmi dietro le spalle e poter dire: «Sì, hai raggiunto un bel traguardo e ne hai fatto di strada!»

Controlla anche

cinama

Cinema, i film in uscita giovedì 12 settembre 2019

In uscita al Cinema il 12 settembre 2019: “La vita invisibile di Eurídice Gusmão”, “Vox …