Janas
beefbar costa smeralda

BeefBar sbarca in Costa Smeralda nel 2021

Il ristorante del Gruppo Giraudi all’Hotel Cala di Volpe

Programmare, rinnovare e guardare oltre la crisi sanitaria e le conseguenti difficoltà patite dal comparto turistico e ricettivo anche nella destinazione più lussuosa e ambita di tutta la Sardegna, la Costa Smeralda. La pensa così Smeralda Holding, società controllata da Qatar Holding e proprietaria delle principali strutture a 5 stelle di Porto Cervo e dintorni. Con questo obiettivo annuncia di aver stretto una partnership con BeefBar, il brand della ristorazione di lusso del Gruppo Giraudi.

Nel 2021 sbarcherà all’Hotel Cala di Volpe. L’intento è di replicare il successo già registrato in altre importanti mete internazionali del turismo d’elite, da Mykonos ad Atene, da Hong Kong a Saint-Tropez.

La collaborazione con brand di fama mondiale è considerata oggi come la leva per ripartire dopo l’inatteso rallentamento causato dalla pandemia a livello globale. Si inserisce nella strategia di sviluppo e diversificazione dell’offerta turistica che Smeralda Holding sostiene attraverso un importante piano di investimenti quinquennale.

Secondo Mario Ferraro, CEO di Smeralda Holding, “si incontrano due eccellenze, quella del turismo e quella gastronomica, con una filosofia comune e perfettamente in linea con il nostro obiettivo di ampliamento dell’offerta di qualità”.

Riccardo Giraudi, ceo e direttore creativo del gruppo Giraudi, proprietario del BeefBar, si dice “fiero di questa collaborazione con il Cala di Volpe e con un gruppo solido e affermato a livello internazionale”.

About Maura Piras

Maura Piras
Studentessa di Beni Culturali, storico-artistici. Appassionata di arte contemporanea e fotografia. Mi affascina il cinema all'aperto, il vintage a la musica dal vivo.

Controlla anche

lapresse xix 20210304 001502 000156.JPGfdetail 558h720w1280pfhw2662e2a

Sanremo 2021 – Ermal Meta si conferma in testa

Ermal Meta è in testa aIla classifica di Sanremo 2021. Con “Un milione di cose …