Unica Radio Skill Alexa
Tassa rifiuti

Tassa rifiuti- L’importo medio di Cagliari e di 481 euro

Cagliari si piazza al secondo posto in tutta Italia per la tassa sui rifiuti più alta. L’importo medio è infatti di 481 euro.

Solo Catania paga una Tari più salata del capoluogo sardo, con 504 euro, mentre la città più economica è Potenza, con una media di 121 euro.

La media nazionale è di 300 euro, e il titolo di regione con la spesa più bassa se lo aggiudica il Trentino Alto Adige (193). La più cara è la Campania (419). Nell’Isola la media è di 340 euro, 5 euro in meno rispetto al 2019 (-1,5%). Secondo il rapporto Rifiuti urbani 2019 dell’Ispra (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), gli italiani nel 2018 hanno prodotto 30,2 milioni di tonnellate di rifiuti urbani (+2% rispetto al 2017). La maggioranza dei rifiuti urbani è prodotta al Nord (47,5%) secondo posto per il Sud (30,5%) e infine il Centro (22%).

A livello di aree geografiche, primeggia in raccolta differenziata anche in questo caso il Nord (67,7%) seguito da Centro (54,1%) e Sud (46,1%). Le percentuali più elevate e al di sopra del 70% si registrano in Veneto (73,8%), Trentino Alto Adige (72,5%), Lombardia (70,7%); le più basse e sotto la soglia del 40% in Sicilia (appena il 29,5%) e Molise (38,4%).

About Nicola Saba

Nicola Saba
Mi chiamo Nicola e dopo il diploma magistrale ho intrapreso gli studi di Scienze della Comunicazione presso la Facoltà di Cagliari

Controlla anche

workshop 4863393 1920

Confartigianato: quasi 2mila attività hanno chiuso i battenti in Sardegna

Per le imprese artigiane sarde un 2020 in chiaroscuro secondo l’Ufficio Studi di Confartigianato Imprese …