Janas
Smart Cityness Festival logo

Smart Cityness: la VII edizione a Cagliari

Comunità, innovazione sociale, lavoro e mutualismo. A Cagliari la settima edizione del festival organizzato da Urban Center. Oltre trenta ospiti, storie e punti di vista

La comunità e l’innovazione sociale saranno al centro della settima edizione del Festival diffuso Smart Cityness. L’evento, organizzato da Urban Center, chiama a raccolta i protagonisti dello sviluppo dei territori e i cittadini per conoscere, confrontarsi e creare sinergie. Il Festival quest’anno verrà trasmesso dal 25 al 29 novembre sui canali di Smart Cityness e di Urban Center. Negli anni si è affermato negli anni come evento di riferimento in Sardegna sui temi dello sviluppo locale, dell’innovazione e della creatività nei territori. Smart Cityness nasce infatti con lo scopo di presentare le migliori innovazioni ed i progetti capaci di generare impatto sociale e sviluppo locale, promossi da enti pubblici e da privati. Un altro proposito del progetto è quello di facilitare la creazione di sinergie e di collaborazioni.

Il programma del festival

In programma sette laboratori per adulti e bambini a partire dal 25 (www.smartcityness.it/laboratori/). Non solo: anche tre conferenze (27-28 e 29 novembre) dedicate ad alcuni temi caldi. Si parlerà di economia circolare, governance territoriale, spazio pubblico, sviluppo economico, mutualismo e – argomento centrale – comunità. Quest’anno anche un approfondimento sull’Europa, tra Green Deal e Next Generation EU, a cura di Europe Direct Sardegna. Inoltre ci sarà anche uno spazio dedicato all’arte, con gli artisti del Network hOMe che presenteranno la loro opera comunitaria-collettiva. L’opera in questione è il IV e ultimo Manuale di Sopravvivenza (www.urbancenter.eu/progetto/manuale-di-sopravvivenza/).

Smart Cityness - Citazione di Salvatore Settis

Record di adesioni quest’anno

Sono infatti oltre 30 gli ospiti che racconteranno le loro esperienze a Smart Cityness. Tra i relatori saranno presenti Vittorio Pelligra (Professore di Economia, Facoltà Scienze Economiche e Giuridiche, Università di Cagliari); Don Marco Lai (Direttore Caritas Diocesana di Cagliari); Stefano Mameli (Direttore Generale della Città Metropolitana di Cagliari). Ma anche voci esempio di buone prassi d’oltremare, come il sindaco di Aielli Enzo di Natale; Silvia Scardapane (INWARD Osservatorio Nazionale sulla Creatività Urbana); Francesca Meinero (Community Manager di Toolbox Coworking); Marta Mainieri (scrittrice e Fondatrice di Collaboriamo) e tanti altri. Impossibile non citare anche il contributo di Vera Gheno, sociolinguista specializzata in comunicazione digitale. Vera, tre le altre cose, ha fornito la risposta ufficiale alla domanda che inaugurerà ogni intervento: “che cosa significa la parola comunità?”.

Smart Cityness - CItazione di C. G. Jung

Sito Urban Center: www.urbancenter.eu/

Sito Smart Cityness: www.smartcityness.it/

Instagram Urban Center: www.instagram.com/urbancenter_/

Instagram Smart Cityness: www.instagram.com/smartcityness/

Facebook Urban Center: www.facebook.com/urbancentercagliari

Facebook Smart Cityness: www.facebook.com/smartcityness/

About Nicola Fois

Nicola Fois
Studente di Comunicazione. Appassionato di lingue, sport, musica e di tutta la letteratura riguardante questi temi

Controlla anche

MASSIMO LOCCI

Abiti sposa in piazza, flash mob operatori wedding Cagliari

“In ginocchio con restrizioni Covid, pronti a nuove proteste” Abiti da sposa in piazza dal …