Unica Radio Skill Alexa
nuoro

Aperta a Nuoro l’area tamponi dell’Esercito

A Nuoro apre l’area tamponi che impegna il personale dell’Esercito, in quella che prende il nome di operazione “Igea”.

Da oggi parte anche a Nuoro l’operazione “Igea” del ministero della Difesa. Vedrà il personale sanitario dell’Esercito impegnato a effettuare i tamponi Covid nel “Drive Through” allestito all’ospedale San Francesco. Il team sarà composto da un medico, due infermieri e da professionisti del Dipartimento militare di Medicina legale di Cagliari e della Brigata Sassari.

Come gli altri team schierati a livello nazionale dalla Difesa, il presidio servirà ad aumentare la capacità delle Asl nell’analisi dei tamponi biomolecolari. Il numero delle prestazioni che verranno effettuate quotidianamente nel Drive Through, verrà deciso dall’Ares-Ats Sardegna. Questa provvederà a comunicare ai cittadini il giorno e l’ora in cui dovranno presentarsi in auto, muniti di tessera sanitaria all’ingresso di via Einaudi dell’ospedale.

Quello di Nuoro è uno dei cinque team dislocati nelle città sarde. Oltre al capoluogo barbaricino l’Esercito è presente a Cagliari, Sassari e Oristano (da giovedì 26). Esiste anche un Drive Through mobile temporaneo con sede ancora da stabilire.

“E’ un intervento sovrapponibile a quello che si sta verificando in altre 200 città in ambito nazionale con l’operazione Igea voluta dal ministero della Difesa in collaborazione col ministero della Salute” ha detto il colonnello Stefano Ciancia, coordinatore del progetto per la Sardegna.

“E’ previsto lo schieramento di assetti sanitari militari con l’integrazione di risorse civili della sanità pubblica per lo screening della popolazione attraverso i tamponi molecolari, con funzioni anche di monitoraggio delle persone positive nell’ evoluzione clinica. Questi presidi operano in stretta sinergia con le strutture sanitarie di riferimento. Per questo motivo verrà effettuato un numero di tamponi corrispondente alla capacità di assorbimento dei laboratori di biologia molecolare di riferimento”.

About Letizia Gusai

Letizia Gusai
Appassionata di lettura e scrittura, sta terminando il suo percorso di studi in Beni Culturali e Spettacolo. Adora viaggiare e guardare film.

Controlla anche

Nuoro

Nuoro- Preparativi per il Preliminary Round di Youth League

Nuoro torna a essere una delle capitali della pallamano femminile italiana. La Palestra Polivalente, infatti, …