Alexa Unica Radio
L’estinzione silenziosa delle giraffe

L’estinzione silenziosa delle giraffe

Si mobilita anche Hollywood a favore della campagna #StandTallForGiraffes. Finalizzata a fermare il commercio illegale di animali selvatici.

L’estinzione drammatica delle giraffe. Le celebrità del cinema e delle serie Tv collaborano con l’ente per la conservazione Space for Giants per proteggere la fauna selvatica a rischio dai bracconieri.

Finanziamenti in crisi

A causa della crisi dei finanziamenti per i progetti di conservazione, causata dai problemi economici dovuti alle misure anti Covid, c’è un disperato bisogno di aiuto per sostenere i ranger della fauna selvatica. Le comunità locali e il personale delle forze dell’ordine per prevenire i crimini contro la fauna selvatica.

Stand tall for giraffes

A sostegno alla campagna #StandTallForGiraffes, che cerca di vietare l’importazione di giraffe in America, si è aggiunto anche l’attore della serie Tv Breaking Bad, Aaron Paul. In una dichiarazione congiunta con la moglie attrice, Lauren Parsekian, Paul ha appoggiato la missione di #StandTallForGiraffes, dicendo quanto segue. «Noi, come esseri umani, abbiamo la responsabilità di proteggere queste creature vulnerabili e magnifiche, che hanno portato tanta estrosa gioia in tutte le nostre vite. Nella vita dei nostri figli».

L’estinzione drammatica delle giraffe

Louise Linton, attivista per il benessere degli animali e moglie del Segretario del Tesoro degli Stati Uniti, Steve Mnuchin, ha dato pubblicamente il suo sostegno alla campagna. Rivolgendo un appello diretto al Segretario degli Interni, David Bernhardt, su Instagram. « Segretario Bernhardt, gli Stati Uniti sono uno dei più grandi mercati per le pelli di giraffe e questo deve cambiare. Ci tengo alla salvaguardia del nostro regno animale e so che anche voi ci tenete».

Le giraffe sono in grave pericolo di estinzione a causa della richiesta di parti del corpo e della pelle. L’America si è rivelata essere uno dei maggiori importatori di pelle di giraffa; la si usa per fare di tutto, dalle copertine della Bibbia alle scarpe.

L’Unione internazionale per la Conservazione della Natura

L’Unione internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN) ha recentemente aggiornato la sua lista rossa delle specie minacciate. Inserendo nella categoria di “pericolo critico” diverse specie di giraffa. Come le sottospecie giraffa nubiana (Giraffa camelopardalis camelopardalis) e quella del Kordofan (Giraffa camelopardalis antiquorum), mentre la Rothschild (Giraffa camelopardalis rothschildi) è considerata “quasi minacciata”.

Le stime sullo stato delle giraffe dicono che negli ultimi 30 anni le popolazioni di giraffa in Africa siano diminuite fino al 40%. Attualmente sono solo circa 68mila le giraffe rimaste libere in Natura.

 

 

About Francesca Dessì

Ho 23 anni e una grande voglia di mettermi in gioco

Controlla anche

Scimmie titi del Perù tra gli animali più fedeli

Scimmie titi del Perù tra gli animali più fedeli

Le scimmie titi ramate della foresta pluviale amazzonica possono essere considerate tra gli animali, o …