Unica Radio Skill Alexa
Godin out per due partite mentre Nandez è negativo

Godin out per due partite mentre Nandez è negativo

Godin salterà due partite. Contro il Verona in Coppa Italia e contro lo Spezia in campionato. Nandez negativo ma monitorato.

Godin, risultato positivo dopo le gare con l’Uruguay, dovrà verificare la possibile uscita dal coronavirus non prima di lunedì prossimo.
E perderà sicuramente le gare di Coppa Italia di mercoledì con il Verona e la sfida di campionato di domenica con lo Spezia degli ex Mattiello, Deiola e Farias.
Godin è non solo difensore di caratura internazionale, ma punto di riferimento e partenza per l’avvio dell’azione. E, a beneficiare della sua presenza, sono innanzitutto i mediani Rog e Marin e in generale tutto lo sviluppo della manovra. Nandez è fondamentale non solo per le sue qualità, ma anche perché la sua presenza e la sua capacità di difendere, oltre che di attaccare, garantiscono all’assetto di Di Francesco il giusto equilibrio tra propensione offensiva e necessità di proteggersi. Di Francesco ha detto che un altro giocatore delle sue caratteristiche il Cagliari non ce l’ha. E senza di lui il mister deve rivedere schemi e certezze.

Caso Nandez

Per Nandez si tratta di uno stop precauzionale: è risultato sempre negativo ma in via precauzionale non ha partecipato alla trasferta di Torino con la Juventus e all’allenamento di ripresa di ieri. Il giocatore potrebbe scendere in campo anche mercoledì con il Verona, ma viene monitorato tampone per tampone perché la nazionale uruguaiana, tra giocatori e staff, ha fatto registrare diversi positivi. Non sono assenze qualsiasi per il Cagliari, ma defezioni che fanno la differenza. E sì è visto con la Juventus. Una partita già difficile di per sè. Ma ulteriormente segnata proprio dai forfait.
Il Cagliari a questo punto non può fare altro che aspettare, stare attento e sperare. Sabato Bentancur, compagno di squadra di Godin e Nandez, è entrato in campo contro i rossoblu. Mentre il fiorentino Caceres, anche se ieri non ha giocato, era in panchina con i viola. E ancora: Gimenez ha giocato tutta la partita sabato con l’Atletico Madrid in Liga. Intanto il Cagliari ha recuperato ieri Faragó, pedina importante per garantire equilibrio in caso di impiego a centrocampo. E sta cercando di far arrivare alla giusta condizione fisica Tripaldelli: Lykogiannis è ancora out per infortunio e per qualche partita sará lui il nuovo padrone della fascia sinistra. Attenzione alla Coppa, ma anche al campionato: domenica con lo Spezia, squadra che sta giocando un buon calcio come ha dimostrato anche sabato con l’Atalanta, è una gara fondamentale per capire quale ruolo dovrà recitare il Cagliari in questo campionato.

About Andrea Ennas

Andrea Ennas
Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

big match

Big match per la Techfind: a Selargius arriva la capolista

Big match per la Techfind: a Selargius arriva la capolista Brixia. Sfida importante per la squadra …