Unica Radio Skill Alexa
cibo per la mente

“Cibo per la mente”: gli alimenti perfetti per fortificare il cervello

Stimolare lo sviluppo cerebrale con alimenti approvati dagli esperti.

Chiunque sa che mangiare carote migliora la vista, o che il latte, ricco di calcio, fa bene ai denti e alle ossa. Ma cosa sappiamo degli alimenti per il cervello?

“Da un punto di vista neuroscientifico, il cibo è di fondamentale importanza per il benessere del cervello. Perché la nostra mente funziona letteralmente grazie ai nutrienti”. Il cervello ha bisogno di nutrienti diversi con il passare degli anni e la prima infanzia è un momento particolarmente delicato. Sia per la crescita, lo sviluppo e la salute del cervello. 

“Anche solo nei primi anni di vita, il cervello produce neuroni alla velocità della luce”. 

45 nutrienti fondamentali

In tutto gli scienziati hanno scoperto 45 nutrienti fondamentali per il benessere cerebrale. Inclusi elementi come proteine, zinco, ferro, colina, acido folico, iodio, vitamina A. E, vitamina D, vitamina B6, vitamina B12, e acidi grassi omega-3. 

Quindi il segreto è quello di puntare su alimenti naturalmente ricchi di nutrienti salutari. In aggiunta considerare di inserire nel menu anche avena, noci, agrumi, legumi e verdure di colori diversi.

“La chiave sta nell’iniziare presto”, afferma Claire McCarthy, pediatra presso il Boston Children’s Hospital. “Se un bambino conoscesse solo alimenti salutari, sarebbe meno portato a fare capricci con i genitori per mangiarli”.

Eppure, scegliere alcuni gruppi di alimenti e sperimentare nuovi modi di cucinarli. Migliorando dunque lo sviluppo cerebrale della vostra famiglia, può essere più facile di quanto pensiate. 

Alcuni esempi di alimenti poco comuni: le Bacche  

 Anche le bacche più economiche e comuni come mirtilli e more sono un cibo ricco di vitamina C. E anche se molte persone associano questo nutriente principalmente al sistema immunitario. Anche il cervello ne ha bisogno. La Vitamina C è un antiossidante, il che significa che gioca un ruolo fondamentale nel neutralizzare la naturale produzione di radicali liberi. Che causano il deterioramento del nostro DNA e delle nostre cellule.

“Inoltre è importante per la formazione dei neurotrasmettitori, sostanze chimiche che servono a inviare segnali al sistema nervoso”. Senza una quantità sufficiente di Vitamina C, l’integrità di molti tessuti del corpo, incluso il cervello, inizia a vacillare. 

Le  Prugne

 Questo cibo, un frutto che esiste sia fresco che essiccato (detto prugna secca) è una grande fonte di triptofano. Un amminoacido essenziale collegato a un neurotrasmettitore chiamato serotonina. Che aiuta a regolare il tono dell’umore. Mantenere il giusto rifornimento di triptofano nel cervello di vostro figlio può anche aiutarlo a dormire la notte, momento in cui il nostro cervello si riposa e si “ripara”. Anche i semi di Chia e il cacao grezzo – l’ingrediente presente nella cioccolata fondente –  contengono triptofano.

 

 

 

About Noemi Dessì

Noemi Dessì
Ho 21 anni e sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Mi piace ascoltare musica,leggere, guardare film e serie TV.....ma sopratutto scrivere!

Controlla anche

Datteri

Datteri: proprietà e valori nutrizionali

I datteri, antinfiammatori naturali, sono un’ottima fonte di potassio e di altri sali minerali Descrizione …