Unica Radio Skill Alexa
Theandric Teatro Nonviolento

Theandric Teatro Nonviolento: Riprendono a Cagliari gli appuntamenti con “Peregrini”

Riprendono a Cagliari gli appuntamenti con “Peregrini”
le camminate urbane tra arte e meditazione organizzate da Theandric Teatro Nonviolento.

Il progetto Peregrini dal marzo 2018 coinvolge la cittadinanza in un percorso volto a riscoprire il tessuto cittadino e l’integrazione con quello sociale. Sabato 21 novembre il percorso, dedicato però alla giornata mondiale contro la violenza sulle donne del prossimo 25 novembre.
Partirà dal Parco della Musica, con punto d’arrivo al Bastione di Saint Remy.

Il progetto Peregrini

“Peregrini” è ideato e diretto da Maria Virginia Siriu. Regista e direttrice artistica di Theandric Teatro. Inoltre, si è sviluppato nel tempo trovando la giusta sintesi in cui i partecipanti lavorano per costruire un equilibrio armonico tra il proprio sè e l’ambiente in cui quotidianamente si vive e ci si relaziona.

Reinterpretando e reinventando poi la funzione e fruizione dello spazio urbano, con una percezione differente che cerca e valorizza la bellezza dei luoghi per un’esperienza olistica di benessere. Questa evoluzione è stata possibile anche grazie alla collaborazione con Tiziano Cerulli e Ilaria Montis. Un team con competenze specifiche e complementari che ha reso per questo possibile un lavoro multidisciplinare arricchitosi nel corso del tempo.

Peregrini: il programma 


L’appuntamento è alle 15 presso il Parco della Musica. Luogo in cui la camminata meditativa, nucleo dell’esperienza personale e collettiva avrà inizio. Snodandosi successivamente tra i Giardini Pubblici, il Quartiere Castello e il Bastione Saint Remy. La giornata è dedicata infatti in questa occasione alla giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne del prossimo 25 novembre,

Inoltre, obiettivo della camminata meditativa, è quello di porre l’accento sulla necessità di comprendere che la violenza contro le donne e violazione dei diritti umani. Conseguenza della discriminazione figlia delle persistenti disuguaglianze tra genere maschile e femminile.

La passeggiata


La passeggiata spezza la quotidianità della vita urbana, aiutando i suoi partecipanti a trovare una sana valvola di sfogo. Sopratutto per alleggerire le difficoltà vissute quotidianamente a causa delle tante limitazioni alle quali si è sottoposti per arginare la pandemia attualmente in corso.Pertano, la città di Cagliari diventa lo spazio scenico aperto. Un caleidoscopio di vite che si specchiano e si rispecchiano, ridefinendo ruoli e confini.

Dettagli dell’evento

La partecipazione all’evento “Peregrini” è aperta a tutti. Indipendentemente dall’età, lingua, cultura, etnia, estrazione sociale, religione. Non è necessaria alcuna preparazione. L’adesione è libera e gratuita.
L’evento si svolgerà all’aperto. E si consiglia, pertanto, di munirsi degli opportuni dispositivi di protezione individuale, zainetto, acqua. Un abbigliamento comodo, scarpe da ginnastica, una stuoia, un telo o tappetino facilmente riponibile e trasportabile per l’intero percorso.


L’organizzazione

Theandric Teatro Nonviolento nasce nel 2001 dall’incontro tra l’attore e regista Gary Brackett e l’attrice, Maria Virginia Siriu. L’esperienza intorno alla quale si concretizza il progetto teatrale è la ricerca condotta dai fondatori sul rinnovamento dei linguaggi artistici. L’associazione culturale Theandric svolge fin dalla sua fondazione un’attività di ricerca nell’ambito del teatro “politico”, inteso come teatro totale. Un teatro che non ammette frattura tra spazio scenico e sociale. Ma intende riflettere insieme allo spettatore sui temi più urgenti del vivere contemporaneo e cercare insieme ad esso uno stimolo all’azione. Questa ricerca si è focalizzata ben presto sulla nonviolenza come alternativa per la soluzione del conflitto a livello personale, sociale e politico. La nonviolenza è diventata una scelta di vita e il centro del lavoro teatrale.

I Trainer

Ilaria Montis. Archeologa libera professionista, autrice di numerose pubblicazioni scientifiche. Attualmente svolge ricerche indipendenti sull’archeologia del sacro, coniugando il suo interesse per la spiritualità  alle competenze di archeologa. Ha ideato il progetto Sardegna Sacra, articolato in escursioni, viaggi, conferenze, seminari, pubblicazione di contenuti divulgativi nel sito www.sardegnasacra.it. Nell’ambito di questo progetto ha organizzato e guidato dal 2016 al 2020 più di 200 eventi che hanno raccolto il favore e la partecipazione di un vasto pubblico.

Tiziano Cerulli. Psicologo e istruttore di mindfulness ad approccio immaginale. Organizza e promuove molteplici attività diversificate nell’ambito della ricerca e della consulenza ad approccio simbolico-immaginale. Unisce ai metodi della psicologia l’utilizzo delle tecniche psicocorporee ed energetiche di matrice orientale e occidentale.

About Noemi Dessì

Noemi Dessì
Ho 21 anni e sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Mi piace ascoltare musica,leggere, guardare film e serie TV.....ma sopratutto scrivere!

Controlla anche

Sardinia Archeo Festival Samugheo

Il Sardinia Archeo Festival a Samugheo

Il Sardinia Archeo Festival fa tappa a Samugheo tra il 25 e il 30 gennaio. …