Alexa Unica Radio
Le tecnologie digitali

Le tecnologie digitali ai tempi della pandemia

Si tiene lunedì prossimo il webinar con al centro la presentazione dei risultati svolti durante la pandemia nell’ambito del progetto cluster Simple

Lunedì 23 novembre, alle 11, si terrà il webinar dal titolo “Tecnologie digitali per la mobilità”. L’evento è coordinato da Luigi Atzori Italo Meloni, ordinari di Ingegneria delle telecomunicazioni e dei Trasporti, docenti all’Università di Cagliari, il team Simple e Daniela Cossu (Sardegna Ricerche).  Inoltre, durante i lavori è prevista la presentazione dei risultati delle attività svolte durante la pandemia nell’ambito del progetto Cluster Simple.

Mario Frongia

“La mobilità sostenibile è diventata un tema di grande attualità per il suo contributo nel climate change, perché offre la possibilità di spostarsi nel proprio territorio o nella propria città evitando o riducendo l’uso dell’auto privata” dice il professor Meloni. “Non solo, in questi mesi – aggiunge il professor Atzori – il team del Progetto Simple ha terminato lo sviluppo di due prototipi e svolto alcune sperimentazioni”. Il workshop divulgativo viene organizzato dall’ateneo del capoluogo. Il Progetto è finanziato con fondi Por Fesr 2014/2020-Asse prioritario I “Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico e innovazione”. Per partecipare all’evento verrà usato il canale Ms Teams.

 

Prototipi, mobilità, pandemia. Tra l’uso dello smartphone e i servizi su richiesta

Il workshop online verte sulle nuove tecnologie per affrontare le sfide della mobilità sostenibile con un focus anche sull’impatto della pandemia nei trasporti. In aggiunta, verranno presentati al pubblico, i risultati ottenuti con i prototipi sviluppati dal team di ricerca del progetto: 1) Beep4Me, un prototipo che consentirà la validazione automatica dei biglietti tramite le tecnologie dei moderni smartphone; Infine, PoolBus, prototipo che consentirà agli utenti di prenotare tramite smartphone dei servizi su richiesta, in modo semplice e con costi contenuti.

 

Temi e approfondimenti su argomenti attuali di forte impatto scientifico

I lavori si aprono con “Introduzione al progetto Simple” con Luigi Atzori, Italo Meloni e Daniela Cossu. A seguire, “Sperimentazioni italiane nel periodo Covid” con Cino Bifulco (Università Federico II-Napoli, ordinario Ingegneria dei trasporti e presidente della Sidt, Società italiana  docenti di trasporti); Inoltre, “Risultati della sperimentazione Beep4Me” con Marco Garau (Università Cagliari, ingegnere telecomunicazioni), Giovanni Tuveri (Università Cagliari, ingegnere trasporti); “Risultati della sperimentazione PoolBus” con Lucia Pintor (Università Cagliari, ingegnere telecomunicazioni). In aggiunta, all’evento partecipano le aziende partner del Progetto: Aspo Olbia, Atp Nuoro; Atp Sassari; Ctm; Arst; Autolinee Baire; Autolinee Mereu; Playcar; Sardinia Biking. Inoltre, Espereal Technologies; Fondazione Sviluppo sostenibile; GeoInfoLab; MLab; Push.

Informazioni, programma, link per il webinar. http://simple-cluster.it; https://www.eventbrite.it/e/biglietti-tecnologie-digitali-per-la-mobilita-126099032601 

About Roberta Dessì

Sono una studentessa di Scienze della Comunicazione all'Università di Cagliari. Ho 21 anni e vivo a Cagliari. Mi piace studiare ma in particolar modo mi piacciono materie che riguardano la comunicazione pubblica, d'impresa e la pubblicità. Inoltre, in linea con il percorso di studi che ho scelto, seguo molto volentieri le lezioni sul marketing e la comunicazione. Non sto mai ferma e nel tempo libero mi piace fare sport, ascoltare musica o seguire serie TV e film. Adoro viaggiare e mi piacciono molto gli animali.

Controlla anche

edilizia

“Budget in Edilizia”: come “sbloccare” le aziende anche se i crediti sono bloccati

Get Widget Il 28 febbraio un webinar per pianificare il budget finanziario e le azioni …