Alexa Unica Radio
Dialoghi d’Arte e Cultura a Le Gallerie degli Uffizi

Le Gallerie degli Uffizi riaprono le porte al pubblico

“Dialoghi d’arte e cultura” riguarda alcuni incontri online: “Dietro le quinte”, “Capolavori dai depositi”, “Capolavori su carta” e “Laboratorio Universale”

Le Gallerie degli Uffizi riaprono le porte al pubblico attraverso una serie d’incontri virtuali chiamati: “Dialoghi d’arte e cultura“. In particolare gli incontri saranno trasmessi in diretta streaming sul Facebook, nell’Auditorium Vasari, un appuntamento che fa parte dei quattordici incontri curata da Fabrizio Paolucci, responsabile dell’Arte classica.

Le tematiche trattate riguarderanno questioni di arte e di cultura. Gli appuntamenti saranno suddivisi in quattro sezioni: “Dietro le quinte”, “Capolavori dai depositi”, “Capolavori su carta” e “Laboratorio Universale”.

Per questo motivo noti studiosi e specialisti parleranno di vari argomenti. Dal ruolo della donna romana in età imperiale ai rapporti fra la corte Tudor e Firenze, dalle giostre cavalleresche del XV secolo alla funzione dell’arte nell’educazione dei bambini, dalla pittura del Quattro e Cinquecento all’architettura contemporanea, dai rapporti fra arte e digitalizzazione del sapere alle citazioni di opere d’arte e archeologia nella musica pop e rock.

È presa in considerazione in primo luogo la ventitreesima edizione “Luci d’Artista”. Il festival che ogni anno trasforma Torino in una rassegna a cielo aperto di installazioni luminose realizzate dai maggiori artisti contemporanei, italiani e non. L’edizione di quest’anno comprende in totale 26 opere, di cui 14 nel centro città e 12 nelle altre circoscrizioni. L’evento porta avanti dal 2018 anche un Public Program per connettere le installazioni luminose a incontri e attività offerti dalle istituzioni culturali del territorio. Quest’anno a causa delle norme anti contagio alcune attività saranno svolte in digitale. “Luci d’Artista” fino al 10 gennaio 2021 a Torino è online.

Inoltre anche il libro di Alberto Angela: “L’ultimo giorno di Roma. La trilogia di Nerone. Vol. 1″. Questo considerando dati archeologici e fonti antiche e grazie al contributo di storici ed esperti. Alberto Angela ricostruisce per la prima volta un importantissimo episodio che ha cambiato per sempre la geografia di Roma e la nostra Storia: il Grande incendio del 64 d.C. Con questo sua lavoro, il primo della Trilogia di Nerone ci si immerge in un racconto storico dallo stile cinematografico, incredibilmente coinvolgente e  unico nel suo genere.

 

 

 

 

 

About Isabella Murgia

Isabella Murgia nata a Sassari, ma vivo a Cagliari dalla quinta elementare. Diploma di Liceo scientifico, laurea triennale in filosofia. Passione per il giornalismo e l'informazione.

Controlla anche

Arrexini 2022 a Villanovaforru

Get Widget A Villanovaforru si definiscono gli ultimi dettagli di Arrexini: festival della Cultura Sarda …