Alexa Unica Radio
Covid

Cinque regioni cambiano colore: Coronavirus

Entrano in vigore oggi le misure previste dall’Ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, che individua le Regioni in base agli scenari di rischio.

Cinque regioni da oggi cambiano colore Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana, Umbria nella zona arancione, la Provincia autonoma di Bolzano nella zona rossa.

“Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sentiti i presidenti delle Regioni interessate, ha firmato l’ordinanza che individua le regioni che passano dall’area gialla a quella arancione e rossa (rischio alto, livello 3 l’area arancione; rischio alto, livello 4 l’area rossa)”, si legge sul sito del ministro in una nota pubblicata nella serata di ieri.

Il premier Giuseppe Conte riunisce i capi delegazione dei partiti di maggioranza al governo per fare un punto sulle misure di contrasto al contagio da Covid, alla luce dei dati del monitoraggio. Un passaggio potrebbe anche essere fatto sulla Campania, Regione nella quale sono al lavoro gli ispettori del ministero della Salute.

In area rossa’ Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano. Restano quindi in area gialla la Campania, l’Emilia Romagna, il Friuli Venezia Giulia, il Lazio, le Marche, il Molise, la Provincia autonoma di Trento, la Sardegna, il Veneto.

Altre 4 regioni sono a rischio ma entro la fine di questa settimana potrebbe salire ancora il numero delle Regioni costrette a misure più restrittive. Il ministro della Salute Roberto Speranza valuterà nelle prossime ore altri dati. Secondo Walter Ricciardi, consigliere del ministro delle Salute, la circolazione delle persone nelle zone rosse, mostra nei fatti l’andare verso un lockdown rinforzato. “Noi siamo dei consiglieri scientifici – ha detto Ricciardi – diamo dei dati alla decisione che deve naturalmente essere esclusivamente politica. E sulla base dei nostri dati i prossimi mesi saranno terribili.“.

 

About Francesca Dessì

Ho 23 anni e una grande voglia di mettermi in gioco

Controlla anche

COVID ZONA GIALLA

Allarme dagli Usa: “Variante Delta è più pericolosa”

I dati globali della pandemia vedono a oggi circa 197 milioni di casi e 4,2 …