Alexa Unica Radio
Avviato nella Casa Circondariale di Uta

Casa circondariale di Cagliari: il Progetto Lav(or)ando

E’ stato avviato nella Casa circondariale di Cagliari il Progetto Lav(or)ando, che impegnerà 24 detenuti in attività di formazione e professionale.

Il percorso e gli obbiettivi di Lav(or)ando

La rete

Le opinioni dei responsabili coinvolti

“L’idea di realizzare una lavanderia all’interno delle mura di un istituto penale nasce nel 2003, grazie al progetto europeo Equal R.A.S.P.U.T.I.N. realizzato dal Consorzio Solidarietà di Cagliari, con l’obiettivo di favorire il recupero sociale e l’inclusione lavorativa di soggetti sottoposti a provvedimenti penali detentivi e incrementare il raccordo fra i diversi partner portatori di interessi.” commenta Elenia Carrus.

“Sono oltre 60 i minori e giovani adulti che hanno lavorato all’interno della lavanderia, alcuni hanno proseguito l’esperienza lavorativa anche fuori dall’Istituto. Da questi risultati è nata il desiderio di condividere con la Casa Circondariale di Uta l’opportunità di realizzare questo nuovo servizio a favore della comunità.” continua.

Perché il Progetto Lav(or)ando è necessario?

“Questo progetto rientra appieno tra gli elementi del trattamento penitenziario, in particolare il capitolo del lavoro, che rappresenta anzi la componente più importante del percorso, verso la quale cerchiamo sempre di orientare la nostra azione complessiva. Più nel dettaglio, il progetto Lav(or)ando costituisce l’attività più strutturata, all’interno della Casa Circondariale di Uta, e offre ai detenuti la possibilità di confrontarsi con la realtà lavorativa esterna e con il mercato, preparandoli al rientro nella società.” queste le parole di Marco Porcu.

“Da parte loro, c’è stato un fortissimo interesse nei confronti dell’iniziativa, che risponde al desiderio di essere impiegati in attività più qualificate, rispetto a quelle generiche, magari a turnazione, abitualmente svolte all’interno della casa circondariale , e di acquisire delle nuove competenze utili per il loro futuro. Crediamo che il progetto Lav(or)ando possa innescare un circolo virtuoso in questa realtà, dove le istanze di lavoro qualificato sono sempre superiori all’offerta.” conclude.

About Letizia Gusai

Appassionata di lettura e scrittura, sta terminando il suo percorso di studi in Beni Culturali e Spettacolo. Adora viaggiare e guardare film.

Controlla anche

dock 2405159 1920

Castia Art – Presentazione progetto: “L’ambiente siamo noi”

Get Widget Presentazione progetto: “L’ambiente siamo noi” 2022 The Net Value – Cagliari. Martedì 21 …