Alexa Unica Radio
medicoora il nuovo servizio

Nasce MEDICOORA: non si lascia più indietro nessuno

Il nuovo servizio medico e sanitario nato dalla pandemia e dal mondo delle Start Up non lascia più indietro nessuno

Concepito durante la prima ondata di emergenza sanitaria che ha colpito duramente il nostro Paese, il 9 novembre nasce in Italia Medicoora, il nuovo servizio del mondo medico e sanitario per non lasciare più indietro nessuno.
Il periodo di emergenza che stiamo vivendo ha sovraccaricato il servizio sanitario pubblico ma ha anche accentuato divari culturali e tecnologici, all’interno del nostro paese e tra generazioni. Nel lockdown, ci siamo tutti resi conto che il digitale ha creato un gap tra chi possiede supporti tecnologici e chi no. Soprattutto tra i cosiddetti nativi digitali e chi non ha dimestichezza con computer, tablet e smartphone, creando per questi ultimi un’estrema difficoltà. Una difficoltà evidente anche per accedere alle informazioni e alle prestazioni sanitarie di base, soprattutto in un periodo in cui si utilizza molto questa modalità.

Il digitale che mette in difficoltà

Un vero e proprio digital divide che ha messo in difficoltà tutti coloro che sono alle prese con scuola, didattica a distanza, organizzazione quotidiana e necessità di fissare visite mediche, incontrare esperti o avere una seconda opinione.
Medicoora è la risposta dal mondo delle startup a queste esigenze: combina l’uso di strumenti tecnologici e la semplicità di utilizzo che li caratterizza. Per Medicoora infatti al centro ci sono le persone e la componente umana del servizio.
Medicoora nasce con l’idea di rendere la semplicità accessibile a tutti: anziani, famiglie, professionisti, ragazzi.

Come funziona Medicoora


Fornisce una guida accessibile e comprensibile a tutti, una guida in carne e ossa, disponibile all’ascolto h24 per fugare dubbi e preoccupazioni. Quello che manca oggi è un punto di riferimento unico che aiuti le persone a capire come muoversi e decidere cosa fare.
Ambasciatrice della campagna di Medicoora è Giorgia Mosca, che è una delle massime esperte di acrobazie per gestire le esigenze di tutti i suoi sei figli. “Non saprei contare quante volte negli anni, cercando risposte in una chat o una ricerca su Google, ho letto per ore solo per ritrovarmi con ancora più dubbi e preoccupazioni per la testa. Medicoora è stata per me la soluzione perfetta”
La chiave è aiutare le persone ad andare dal proprio medico solo quando è necessario ed utile, per non ingolfare inutilmente il servizio pubblico e rendere tutto più efficiente ed efficace.

Utilizzarlo è semplicissimo


Basta andare sul sito www.medicoora.it, salvare l’app sul proprio smartphone e registrarsi. C’è un servizio pensato per ogni esigenza: per chi è sempre in movimento e non sa a chi rivolgersi quando è lontano dalla sua città.
Sono inclusi alcuni consulti specialistici, visite mediche e consegna farmaci a domicilio. Oltre a questo, attraverso Medicoora si possono prenotare visite ed esami presso strutture mediche su tutto il territorio nazionale.
Inoltre, Medicoora mette a disposizione un numero di telefono da contattare in qualsiasi momento, con la stessa semplicità con cui si chiama un amico.

About Ilaria Furia

Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Seguo il corso per la laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene l'inglese e il francese e fluentemente lo spagnolo. Sono una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

Disturbi urologici per un 1 italiano su 6, acuiti in pandemia

Get Widget Oltre 10 milioni di italiane e italiani soffrono di un disturbo urologico, circa …