Alexa Unica Radio
champions europei calcio, gironi

Come prosegue la campagna europea delle italiane?

Si è da poco conclusa la terza giornata valevole per i gironi di Champions League edizione 2020-2021, con le italiane che si stanno rendendo protagoniste di prestazioni diametralmente opposte.

Mentre la Juventus e la Lazio, complici anche due gironi non propriamente irresistibili, stanno riuscendo a portarsi a casa dei punti che potrebbero risultare decisivi ai fini del passaggio del turno, Atalanta e Inter si sono rese protagoniste di due brutte prestazioni che potrebbero pregiudicare il loro cammino europeo.

Juventus e Lazio sono a un passo dalla qualificazione agli ottavi

Nonostante in campionato la Juventus stia continuando a faticare anche contro squadre che hanno come obiettivo stagionale la salvezza, in Champions i bianconeri stanno riuscendo a dare continuità ai propri risultati e ora sono vicinissimi al passaggio del turno. Dopo la sconfitta interna con il Barcellona, in un match in cui i bianconeri non sono mai entrati in partita, contro gli ungheresi del Ferencváros i ragazzi di Pirlo sono riusciti a far valere la propria superiorità tecnica, portandosi a casa l’incontro con il risultato di 4-1.

I problemi in casa Juve permangono, ma la sensazione è che finalmente la strada intrapresa sia quella giusta. Un’altra compagine italiana che si sta ben comportando nonostante le tante assenza è la Lazio di Simone Inzaghi, reduce da un buon pareggio esterno sul campo dello Zenit. I biancocelesti, grazie alla vittoria contro il Borussia Dortmund e al pareggio con il Bruges, sono secondi nel girone a quota cinque punti e dando un’occhiata alle quote scommesse di bet365 sono i favoriti per il passaggio del turno. Immobile e compagni dovranno tuttavia essere bravi a tenere alta l’asticella della concentrazione e la sensazione è che ai fini della vittoria del girone sarà fondamentale la partita di ritorno contro il Dortmund.

Il percorso di Atalanta e Inter diventa complicato

Dopo un avvio ottimo contro i danesi del Midtjylland e il pareggio interno contro gli olandesi dell’Ajax, la partita contro il Liverpool rappresentava per l’Atalanta un ottimo test per capire a che livello fosse arrivata la squadra di mister Gasperini. Contro i Reds, tuttavia, gli orobici sono sembrati i lontani parenti di quella squadra veloce, dinamica, organizzata e cattiva degli ultimi tempi ed è così giunta una pesantissima sconfitta per 0-5 che complica e non poco il percorso dei bergamaschi verso il passaggio del turno.

Le stesse difficoltà sono state incontrate anche dall’Inter, sconfitto per 3-2 contro un Real Madrid non irresistibile. Ora i nerazzurri a quota due punti ricoprono l’ultimo posto del girone e la squadra di Conte non potrà permettersi più passi falsi. Ciò che preoccupa maggiormente i tifosi interisti è la tenuta difensiva della compagine lombarda che anche in campionato non pare ancora aver trovato il giusto equilibrio.

Sono state disputate solo tre gare di questi gironi di Champions ma i tempi sono già maturi per tirare i primi bilanci. Mentre Juventus e Lazio sono a un passo dal passaggio del turno, Atalanta e Inter dovranno faticare più del previsto per raggiungere gli ottavi e non possiamo fare altro che augurarci che alla fine tutte e quattro possano riuscire nel loro intento.

About Redazione

Nata l'8 ottobre 2007 da un progetto di tre studenti universitari. Unica Radio vuole raccontare il territorio, la cultura e le attività dell'hinterland attraverso la voce dei protagonisti. Unica Radio racconta la città che cambia

Controlla anche

violin 374096 1920

Concerti dei Docenti del Conservatorio di Cagliari – Il tempo virtuoso

Get Widget I Musei Civici di Cagliari, in collaborazione con il Conservatorio di Cagliari G.P. …