Janas
Joe Biden

Joe Biden: il nuovo presidente degli Stati Uniti

Joe Biden eletto 46esimo presidente Usa: “Onorato di guidare il nostro grande Paese” ma Trump non concede la vittoria

L’ex vice-presidente di Obama è riuscito a portare a casa il risultato di Pennsylvania e Nevada che gli hanno assicurato il quorum dei grandi elettori. Si tratta del candidato presidente più votato della storia americana. Donald Trump esce sconfitto da una campagna condotta anche con un eccesso di colpi bassi ma soprattutto mostrandosi sprezzante nei confronti di un virus che ha messo a dura prova anche l’economia a stelle e strisce. Biden di contro, nelle ultime ore, assaporando già il sapore della vittoria ma senza voler concedere nulla all’entusiasmo, aveva ripetuto più volte che la ripresa dell’economia passerà anche dal controllo della pandemia. Trump, ieri notte aveva denunciato brogli soprattutto nel voto postale promettendo una lunga battaglia legale fino al ricorso alla Corte Suprema. Ed ora si vedrà se questa sarà ancora la sua decisione. Intanto dal mondo arrivano i primi complimenti: da Merkel alla sindaca di Parigi, Hidalgo, da Mattarella a Gentiloni e il premier Conte. Sui profili Twitter di Biden e Harris, già si legge “Presidente e Vice-Presidente”.

La proclamazione

 Alle 11.23 i clacson spezzano la quiete del sabato mattina di Washington. È il primo squillo che scuote la città: questo 7 novembre è un giorno storico. È il giorno di Joe Biden, 77 anni. Passano pochi minuti e il rumore si trasforma in colonna sonora, che durerà fino a sera. Una parte dell’America è in festa. Ed è come una liberazione collettiva, la prima esplosione di gioia in questo sciagurato 2020, oppresso dalle misure restrittive della pandemia, segnato dalle proteste rabbiose contro la violenza della polizia e percorso da brividi di paura per scontri e incidenti.

Biden si troverà a gestire un Paese nel pieno di una pandemia distruttiva e gravato da una pesantissima crisi economica. Soprattutto, a Biden toccherà un compito ingrato: superare le divisioni della campagna e riunire un’America spaccata. Nel suo messaggio di ieri ai cittadini, in cui chiede di restare tranquilli e aspettare la fine degli scrutini, Biden ha detto proprio questo: “Ho fatto campagna elettorale da democratico. Sarò il presidente di tutti gli americani”.

About Ilaria Furia

Ilaria Furia
Dopo aver conseguito il diploma di Lingue straniere, ho frequentato un corso triennale universitario per approfondire le conoscenze linguistiche e traduttive moderne. Seguo il corso per la laurea magistrale sulla specialistica della traduzione, con numerosi corsi di informatica per la traduzione. Parlo abbastanza bene l'inglese e il francese e fluentemente lo spagnolo. Sono una persona socievole, dinamica, con buone doti comunicative e ottime competenze relazionali.

Controlla anche

donald trump

Trump nominato per il Premio Nobel per la pace

Poche settimane dopo aver aiutato a mediare la pace tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti (EAU), …