Alexa Unica Radio
Pazza Idea

“Pazza Idea” in streaming con Emma Dante, Boyer e Ferraris

Dal 26 al 29 il “salotto” virtuale per riflessione a più voci. “Pazza Idea” apre al pubblico il suo “salotto” virtuale per una riflessione a più voci sui cambiamenti storici degli ultimi decenni nei vari campi, confronto tra generazioni, evoluzione dei linguaggi, opportunità della rete.

 Il festival Pazza Idea, di letteratura e cultura contemporanea e digitale giunto alla nona edizione sarà trasmesso in tutta Italia dal 26 al 29 novembre in streaming su pazzaidea.org e sui canali social del festival. “Un laboratorio di pensiero, uno spazio condiviso di partecipazione che prende spunto dai libri e dall’ arte”. Ha messo in evidenza Mattea Lissia direttrice del festival organizzato da Luna Scarlatta.

Ricco infatti il parterre di ospiti italiani e internazionali e due temi a fare da filo conduttore “Passione e Generazione”. Inoltre, la quattro giorni si snoda tra incontri, workshop, reading, panel, proiezioni, lectio magistralis. Tutti coinvolgono scrittori, filosofi, sociologi, musicisti, registi, opinionisti, giornalisti, creativi, esperti di cultura digitale, blogger.

Ospiti

Tra gli ospiti la regista e drammaturga Emma Dante, la regista e scrittrice Cristina Comencini. Anne Boyer, Premio Pulitzer 2020, Manuel Vilas, “scrittore che è stato un caso letterario in Spagna e in Europa” ha sottolineato Lissia. Attesi anche il filosofo Maurizio Ferraris, il giurista e scrittore Giovanni Ziccardi. Infine, lo studioso dell'”umanesimo digitale” Jeffrey Schnapp.

Pazza Idea

Pazza Idea dà spazio a un percorso nell’opera e i luoghi di Pavese con il presidente de La Fondazione Pavese Pierluigi Vaccaneo. E alla poesia con un itinerario che attraversa le generazioni.

“Si parlerà di linguaggio di genere con la sociolinguista Vera Gheno all’ interno di un panel tematico”. Ha sottolineato la giornalista Francesca Madrigali. Ospiti di “Pazza Idea” anche il politico e intellettuale Luigi Manconi, le scrittrici Melania Mazzucco, fresca di vittoria al Premio Dessì con “L’Architettrice, Claudia Durastanti, Emanuela Canepa, Marta Barone, Viola di Grado, gli scrittori Daniele Mencarelli, Premio Strega Giovani, Enrico Galiano, lo scrittore di noir Petros Markaris, il direttore de Il Post Luca Sofri, il fotografo e critico musicale Guido Harari, lo scrittore e giornalista Yari Selvetella. (ANSA).

About Noemi Dessì

Ho 21 anni e sono una studentessa di Scienze della Comunicazione. Mi piace ascoltare musica,leggere, guardare film e serie TV.....ma sopratutto scrivere!

Controlla anche

theatre 2535552 1920

A Sassari lo spettacolo “Visioni di Segundo”

Get Widget L’Associazione musicale “Laborintus” presenta lo spettacolo musicale Visioni di Segundo (cine concerto).Ore 21.30 …