Alexa Unica Radio
Xiaomi: quattro tecnologie per migliorare prodotti

Xiaomi: quattro tecnologie per migliorare prodotti

Stando a rumor recenti Xiaomi sarebbe prossima ad avviare la produzione di massa di quattro nuove tecnologie. Queste potrebbero rendere i loro smartphone ancora più competitivi e innovativi.

Le indiscrezioni in questione sono state diffuse da DigitalChatStation tramite il social cinese Weibo. Questi fanno pensare che l’azienda del Dragone sia davvero all’opera su queste tecnologie: fotocamera on-screen, ricarica rapida da 200W, smartphone pieghevoli interni e display 2K. Mentre le prime tre sono nuovissime per Xiaomi, anche se in realtà sul mercato si sono già visti alcuni esempi come la tecnologia fast charging a 200W. Questa prodotta da Huawei, l’ultima in realtà ci sarebbe persino del 2016 e Xiaomi avrebbe deciso di lavorarci solo ora; questo per lanciare qualche modello con schermo dalla risoluzione 2K sul mercato cinese. Se questa indiscrezione fosse vera, l’azienda potrebbe dunque lanciare anche uno smartphone foldable nel 2021 con meccanismo di piegatura interno, rilanciando magari la serie Mi MIX in cui sono apparsi prodotti tanto innovativi come il famoso – ma ormai abbandonato – Mi MIX Alpha con “schermo surround”.

xiaomi

Nel mentre, Xiaomi ha annunciato ufficialmente che rimuoverà il 60% di plastica dalle sue confezioni per ridurre i rifiuti generati dal packaging dei prodotti venduti; ha anche assicurato tutti gli appassionati del marchio che non toglierà caricabatterie, auricolari, cavo USB-C e persino una custodia dalla confezione, lanciando così una frecciatina ad Apple.

Xiaomi etimologia.

Xiaomi (小米) è la parola cinese per “miglio” che è composta dagli ideogrammi (xiǎo) che significa “piccolo” e da (mǐ) che significa “riso”. Nel 2011 l’AD Lei Jun ha dichiarato che ci sono più interpretazioni oltre a “miglio” e “riso”. Lei Jun ha messo in relazione con il concetto buddista secondo il quale “un singolo chicco di riso di un buddista è grande come una montagna”. Questa sta ad indicare l’intenzione dell’azienda di lavorare partendo dalle piccole cose; invece che cominciare da subito ad arrovellarsi con il raggiungimento della perfezione. Mentre , pronunciato mǐ, è ufficialmente un acronimo di “Mobile Internet“, ma anche di “Mission Impossible“, quest’ultimo fa riferimento agli ostacoli incontrati nell’avviare l’azienda.

About Andrea Quartu

Studio Scienze Della Comunicazione. Estremamente sopra le righe e appassionato di moda. Mi piace molto scrivere, ma ho sempre paura di sbagliare le virgole.

Controlla anche

intelligenza artificiale

Intelligenza Artificiale determinante contro i cambiamenti climatici

Get Widget La diffusione di analisi avanzate basate sull’uso di Intelligenza Artificiale può rappresentare oggi …