Janas
meteo

Meteo, alta pressione in rinforzo su tutta l’Italia

Da giovedì 5 novembre l’alta pressione tornerà ad allungarsi su tutta l’Italia, riportando condizioni di tempo stabile e più asciutto anche al Nord.

Questa situazione meteo ci accompagnerà per tutto il resto della settimana, garantendo anche nel corso del weekend prevalenza di tempo stabile e soleggiato, con le nebbie e le nubi basse che diverranno finalmente meno insistenti.

Solo per la seconda parte di sabato si segnala che una debole perturbazione potrebbe lambire le regioni nord-occidentali con la possibilità di qualche pioggia tra sera e notte a ridosso delle Alpi occidentali e in Liguria. Già domenica 8 novembre il tempo tenderà di nuovo a migliorare, con un po’ di nuvole localmente insistenti nella fascia tra Liguria e Lombardia. Le temperature non mostreranno particolari cambiamenti con valori che continuano a oscillare intorno o leggermente sopra le medie stagionali.

Previsioni meteo per giovedì 5 novembre

Giovedì giornata inizialmente nuvolosa su gran parte d’Italia, ma con basso rischio di precipitazioni fatta eccezione per il Salento dove non si esclude la possibilità di qualche pioggia. Le maggiori schiarite riguarderanno la Sicilia, la Sardegna occidentale, le coste di Liguria e Toscana, e le Alpi centro-orientali. Possibili nebbie mattutine nella bassa Pianura Padana e nelle zone interne del Centro. Dal pomeriggio si osserverà una diminuzione generale della nuvolosità; le nubi saranno più insistenti sulle regioni del medio-basso versante adriatico e sui settori interni del Centro-Sud, sulle Prealpi e sulla pianura piemontese. Temperature di poco al di sopra delle medie climatiche. Venti in rinforzo da Nord, Nord-Est, specialmente in Adriatico e sul Ligure; in questi settori i mari si presenteranno localmente mossi.

Previsioni meteo per venerdì 6 novembre

Venerdì prevalenza di schiarite al Nord, sull’alto Adriatico, lungo le regioni peninsulari tirreniche e in Sardegna.  Un po’ di nubi lungo le Prealpi e a ridosso dei monti del Piemonte. Nubi irregolari sul resto d’Italia. Qualche isolata e breve pioggia nelle zone interne della Calabria. Leggera diminuzione termica, specialmente nei valori minimi al Centro-Nord. Temperature massime sempre miti per la stagione, ma in lieve diminuzione. Venti ancora fino a moderati settentrionali su Adriatico, alto Ionio e Liguria, da est nel Canale di Sardegna, con mari in prevalenza mossi. Per lo più poco mossi tutti gli altri bacini.

About Nadia Dessì

Nadia Dessì
Nata e cresciuta a Carbonia, dopo il diploma in Ragioneria ho proseguito gli studi presso l'Università di Cagliari, sono Dottoressa in Scienze Politiche e specializzanda in Relazioni Internazionali. Appassionata di politica e di attualità.

Controlla anche

lightning 768801 1920

Meteo, rischio di forte maltempo in tutta Italia

Anche domenica 11 aprile dovremo fare i conti con la perturbazione numero 4 di aprile, la quale …