Alexa Unica Radio
Handball Athletic Club Nuoro in emergenza

Handball Athletic Club Nuoro in emergenza

Un’Hand ball Athletic Club in emergenza attende la visita di Salerno. Le barbaricine, prive di Radovic, hanno bisogno di una impresa contro una delle squadre più attrezzate del campionato.

E’ un’Handball Athletic Club in piena emergenza quella che si appresta ad affrontare la Jomi Salerno nel turno infrasettimanale della Serie A Beretta Femminile. Costrette fin da inizio stagione a fare i conti con una rotazione ridotta.

Sabato scorso le barbaricine hanno dovuto registrare anche la defezione della leader Sandra Radovic, uscita malconcia dalla gara in casa di Pontinia. Il cammino, dunque, si fa sempre più difficile, ma in casa verdeazzurra non c’è alcuna intenzione di gettare la spugna.

“Siamo ancora arrabbiati per l’epilogo della partita contro Pontinia – afferma il tecnico Roberto Deiana. Senza l’infortunio di Sandra l’epilogo avrebbe potuto essere diverso”.

Il problema al ginocchio subito dal terzino serbo rappresenta l’ennesima tegola per la compagine nuorese. “Sembra una stagione stregata – ammette – abbiamo registrato problemi e inconvenienti di varia natura fin dall’estate. Sabato scorso abbiamo schierato una formazione che, Satta a parte, avrebbe potuto giocare in Youth League. Mi ha fatto piacere concedere il campo a cinque ragazze nuoresi, tra cui alcune giovanissime (le classe 2005 Filindeu e Podda e la 2007 Firinu). Nei nostri piani, però, avrebbero dovuto fare esperienza in maniera graduale e non diventare subito delle titolari. Dall’altra parte, ovviamente, troviamo delle squadre già pronte per la Serie A, e i risultati negativi arrivano di conseguenza”.

Il turno infrasettimanale mette di fronte l’HAC alla Jomi Salerno, compagine che, fin qui, ha vinto 4 dei 5 incontri disputati. Per Basolu e compagne sarà durissima. “Per l’ennesima volta ci siamo trovati a stravolgere i nostri piani tattici – aggiunge Deiana – sono costretto ormai da tempo a schierare tante giocatrici fuori ruolo a causa delle assenze. Nonostante tutto, però, non ci arrendiamo e continuiamo a combattere. Ho piena fiducia nella mia squadra e faremo di tutto per giocare una partita tosta e priva di ogni genere di timore. Salerno ha ben altri obiettivi rispetto ai nostri, ma faremo di tutto per ben figurare”.

Squadre in campo giovedì 5 novembre alle 16 alla Palestra Polivalente di Nuoro. Gli arbitri designati sono Carmen Onnis e Carmela Alejandra Pepe. La gara dell’’Handball Athletic Club verrà trasmessa in diretta streaming su Eleven Sports.

About Andrea Ennas

Sono un giovane ventenne appassionato di sport, musica e cinema.

Controlla anche

b39f8085699902da35d69b4f2bd82bdc

Tennis: ai campionati italiani avanza il sardo Marco Dessì

Get Widget L’isola ai campionati italiani di tennis in corso al Tc Cagliari sarà rappresentata …