Alexa Unica Radio
Auto elettriche

Auto elettriche, la transizione passa per le flotte aziendali

La costante ricerca di modelli elettrificati è sempre più alla portata delle tasche dell’automobilista medio. E a trainare il mercato delle auto alla spina oggi ci sono soprattutto società di leasing, noleggio e flotte aziendali.

Secondo Anfia, nei primi nove mesi del 2020 le società hanno immatricolato due auto elettrificate su tre vendute in Italia. Orientano il mercato delle elettriche sempre più verso l’utilizzo e sempre meno sulla proprietà: si parla di circa 20mila auto a batteria  destinate al noleggio (principalmente a lungo termine). Oppure al leasing o che sono messe a disposizione dei dipendenti da parte dei loro datori di lavoro.
“La pandemia è venuta fuori a febbraio, proprio nel periodo in cui case auto e noleggiatori erano impegnati nell’inflottamento ”, spiega Massimiliano Archiapatti, presidente di Aniasa.

Archiapatti spiega anche come la crisi pesi sulle scelte delle aziende di noleggio. “le aziende in questa fase di incertezza tendono a estendere la durata del noleggio piuttosto che a rinnovare le flotte. La nostra quota elettrificata sarebbe stata più significativa se non si fosse determinata la situazione attuale. Non si tratta di una scelta, ma il rallentamento del rinnovo delle flotte ha riguardato soprattutto elettriche e ibride”.

“La tendenza verso l’elettrico c’è ed è in crescita ma la registriamo più verso l’ibrido plug-in che verso l’elettrica pura” – questa fase di transizione sembra comunque ben lontana dal determinare un completo passaggio alla batteria, almeno nel breve periodo: “Lo switch completo al momento non può esserci e in modo molto razionale va detto, perché le immatricolazioni alternative ora coprono solo una quota”, sottolinea Archiapatti spiegando: “le aziende, a differenza del privato, fanno un ragionamento più razionale e meno dettato dal fascino dell’auto elettrica. Quindi se sanno che devono comprare un’auto che farà tanti kilometri non sceglieranno un’elettrica, e nemmeno una ibrida plug-in, ma opteranno per un diesel di nuova generazione che al momento risulta essere la scelta migliore”.

About Carolina Farci

Studio Beni Culturali all'Università di Cagliari. Mi emoziona tutto ciò che può essere considerato arte.

Controlla anche

Bertha Benz

Bertha Benz e il primo viaggio dell’automobile

Get Widget La moglie di Karl fu la prima a trattare un’automobile da automobile Bertha …