Alexa Unica Radio
Ailun

Ailun, non si fermano i corsi di alta formazione

L’attività dell’Ailun con i suoi corsi di alta formazione non si ferma nemmeno in questo autunno “caldo” di emergenza Covid.

Ailun, con i suoi corsi di alta formazione non si ferma. La modalità delle lezioni questa volta sarà online. Virtualmente in cattedra i docenti dell’Università Sant’Anna di Pisa, partner da diverso tempo di un percorso che coinvolge professionisti dell’area medica e giuridica, ma anche imprese e makers. L’attività formativa di Ailun parte venerdì 6 novembre e si protrae fino al’11 gennaio 2021. Si focalizza intorno a 4 grandi macro aree, oggi di grande attualità.

Undici le lezioni previste con 18 docenti collegati in videoconferenza.

Un focus di approfondimento verterà sul Diritto dei contratti. Dalla pandemia quale causa non imputabile al Diritto Europeo sui contratti 1.0 alle piattaforme digitali. Ed inoltre, l’influenza della Corte di Giustizia europea sull’applicazione della disciplina delle pratiche commerciali scorrette e la contrattazione ineguale.

Un secondo step riguarda come usare e creare i Fablabs. Co-creatività e co-innovazione: profili giuridici del fenomeno collaborativo digitale” e “Innovazione collettiva e gestione dei diritti di proprietà intellettuale: il copyright”. Poi, “Le responsabilità civili nell’uso e nella gestione dei fab-lab”, Tavola rotonda usare e creare i fablabs e Tavola rotonda: usare e creare i fablabs.

L’altro settore di stringente attualità si concentra su La responsabilità sanitaria a valle dell’emergenza Covid – 19. La responsabilità sanitaria oggi e l’impatto emergenza covid 19, la gestione dei dati personali e sanitari a fini di contenimento della pandemia nelle aziende e nelle pubbliche amministrazioni e profili di responsabilità. Ed anche gestione del rischio clinico, profili risarcitori e assicurativi.

Infine il quarto e ultimo focus verterà sulla Digitalizzazione delle relazioni familiari: problemi e prospettive con una tavola rotonda su L’impatto del lockdown nelle relazioni familiari.

“Un ringraziamento va al personale. Sempre presente e professionale malgrado questo periodo difficile. La nostra attività non si è mai fermata. Anzi, si è implementato con degli sforzi mirati a trovare delle opportune soluzione per fronteggiare e contrastare l’emergenza”, rimarca il Presidente dell’Ailun Lorenzo Palermo. “Un altro plauso va al personale docente che ha predisposto un’offerta formativa di grande attualità e qualità. Di meglio non si poteva chiedere”.

About Nadia Dessì

Nata e cresciuta a Carbonia, dopo il diploma in Ragioneria ho proseguito gli studi presso l'Università di Cagliari, sono Dottoressa in Scienze Politiche e specializzanda in Relazioni Internazionali. Appassionata di politica e di attualità.

Controlla anche

promozione donna

Al via due iniziative su formazione e salute della donna

Get Widget Proseguono le attività di inclusione sociale e apprendimento permanente nello “Spazio non-solo Mamme”, …