Alexa Unica Radio
Codici sconto

Codici sconto e commercio elettronico binomio perfetto 

I consumatori del nostro Paese si stanno abituando ai negozi online

Codici sconto: un importante contributo, nel promuovere e nel consolidare questa abitudine, proviene dai codici promozionali.

La cui presenza nel momento in cui un ordine viene portato a termine è sinonimo e garanzia di risparmio sulla spesa finale. Uno dei siti più affidabili in cui è possibile trovare una vasta gamma di Codici sconto è codicisconto.com, un vero punto di riferimento per tutti coloro che desiderano risparmiare acquistando i propri prodotti preferiti.

I codici sconto costituiscono uno stimolo importante per lo shopping su Internet nel nostro Paese. Un’affermazione che non proviene solo dal buon senso, ma che trova conferma nei dati forniti da Promocodex International SRL. Una società internazionale che è specializzata in e-couponing e si occupa di statistiche relative al commercio online. Ebbene, in base alle informazioni che l’azienda ha reso note, il nostro è il quarto mercato per giro di affari a livello europeo. Prima di noi ci sono solo la Francia, la Germania e la Gran Bretagna.

La diffusione dei codici sconto in Europa

Ci sono alcuni Paesi europei nei quali il ricorso ai coupon sconto è più consistente rispetto ad altri. La diffusione dei codici promozionali è molto rilevante, tra l’altro, in Norvegia, in Svezia, nei Paesi Bassi e in Gran Bretagna. Non a caso, sono tutti Paesi del Nord, contesti in cui il commercio elettronico è penetrato nelle abitudini dei consumatori in misura più ampia rispetto a quel che avvenuto nei Paesi dell’Europa dell’Est. In alcuni Paesi del Vecchio Continente, inoltre, si registra una diffusione ancora scarsa dei pagamenti effettuati con la carta di credito. Mentre è molto più frequente il ricorso al cash on delivery, vale a dire il pagamento in contrassegno.

La situazione in Italia

Per quel che riguarda il nostro Paese, quello italiano è un mercato in cui il commercio elettronico sta conoscendo un momento di espansione. Tenendo inoltre conto del fatto che sta crescendo l’età media dei clienti. Insomma, la spesa su Internet non è più appannaggio esclusivo dei giovani, ma sta convincendo adulti di tutte le età. Ciò è sinonimo, tra l’altro, di un’educazione al risparmio e all’acquisto che rappresenta un segnale decisamente positivo. Visto che comprare beni di consumo attraverso il web sembra essere diventata la norma anche tra le persone più anziane. Complici i codici sconto, ovviamente.

Come ottenere i coupon promozionali

Sono diverse le procedure che si possono seguire per ottenere i coupon promozionali. Il primo metodo è quello di navigare sui siti di acquisti online che consentono di scoprire l’esistenza di promozioni ad hoc attraverso le grafiche più curiose. Un secondo metodo è quello dei messaggi promozionali ricevuti da coloro che si sono iscritti a newsletter. Si tratta di mail che propongono sconti allo scopo di incentivare allo shopping. La terza alternativa, che è anche la più comoda, è quella rappresentata dai siti web che, in collaborazione con gli store online. Mettono a disposizione degli utenti codici sconto, ma anche offerte, descrizioni e recensioni per una gamma molto ampia di prodotti.

Qual è la soluzione migliore

Se se ne ha la possibilità, la via più comoda da percorrere per la ricerca e l’acquisizione dei codici sconto è quella di affidarsi ai siti tematici. Si tratta di un’opzione che garantisce molteplici vantaggi, anche perché consente di usufruire di sconti esclusivi e di avere a che fare con offerte dettagliate, davvero da non perdere.

Alle origini del fenomeno

Quello dei coupon è un trend che ha preso il via pochi anni fa negli Usa. In seguito i voucher cartacei sono arrivati anche in Italia, oltre che nel resto d’Europa. Così i consumatori si sono abituati alla possibilità di usufruire di sconti e coupon e difficilmente riescono a farne a meno. Certo è che il ricorso ai coupon non può non essere considerato il frutto di un cambiamento delle esperienze di shopping delle persone, che ormai prediligono gli e-commerce rispetto ai negozi fisici.

La psicologia del consumatore

La psicologia di chi fa acquisti è condizionata dalla possibilità di usufruire di spedizioni comode e di poter approfittare di un risparmio significativo, garantito proprio dai codici promozionali. I voucher sono fonte di appagamento per i consumatori, che si sentono gratificati per essere riusciti a spendere meno rispetto al prezzo vero e proprio. I clienti dei negozi, poi, con una normale ricerca hanno la possibilità di mettere a confronto i prezzi applicati in siti differenti, così da scegliere quello che assicura il risparmio più elevato. Lo scenario è stato amplificato ancora di più per gli effetti della pandemia da coronavirus, che ha incrementato il ricorso ai negozi online e ha messo in evidenza tutta la necessità di risparmiare.

Come è fatto un codice sconto

Codici sconto: non sono altro che voucher elettronici composti da una stringa di numeri a lettere. A fornirlo è direttamente lo store virtuale, che lo fornisce ai consumatori. Diversamente da quel che accade con i coupon di carta, i buoni sconto possono essere impiegati nello shopping cart del portale online. Ciò vuol dire che la riduzione di prezzo viene calcolata in automatico, così che non c’è bisogno di alcuna validazione ulteriore. Tra i tanti tipi di codici sconto di cui si può usufruire meritano di essere menzionati i buoni per le spedizioni gratuite.

Le quali sono frequenti soprattutto negli e-commerce generalisti. Grazie ad essi non ci si deve preoccupare delle spese di consegna. A volte, poi, si ha a che fare con codici sconto esclusivi che sono validi una volta per ciascun utente. Infine, non vanno dimenticate le promozioni che sono correlate allo svolgimento di una particolare azione, quale l’iscrizione a una newsletter.

 

About Francesca Dessì

Ho 23 anni e una grande voglia di mettermi in gioco

Controlla anche

Transistor bipolari

Transistor a giunzione bipolare: come funziona e quando utilizzarlo

Get Widget Alla base dell’elettronica moderna si trovano i transistor, ossia dei componenti elettrici indispensabili …