Janas
Hanoi, donato al Vietnam fumetto italiano su Ho Chi Minh

Fumetto italiano su Ho Chi Minh: donazione al Vietnam

20 ottobre 2020, si svolge ad Hanoi la cerimonia di consegna di “Ho Chi Minh: Un Uomo, Un Popolo”,  un raro fumetto italiano sulla vita dell’Ex Capo di Stato vietnamita 

Ricorre in questi giorni la XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo. L’edizione di quest’anno è dedicata al tema “L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti”. Si è svolta martedì 20 ottobre a Casa Italia, in Hanoi, la consegna alle Autorità vietnamite della collezione completa di “Ho Chi Minh: Un Uomo, Un Popolo”. Si tratta di dodici albi a fumetti sulla vita del famoso statista vietnamita, pubblicati a puntate dal settimanale “Vie Nuove” nel 1968.

Il fumetto italiano su Ho Chi Minh

Alcuni soci veneti dell’Associazione Italia-Vietnam, per il tramite dell’associazione di amicizia gemella in Hanoi hanno donato la collezione al Direttore del Museo della capitale dedicato alla figura del grande statista, Dottor Vu Manh Ha. Si tratta di uno dei pochi esemplari esistenti,

L’Ambasciatore d’Italia in Vietnam, Antonio Alessandro, e il Capo del Dipartimento di Italianistica dell’Università di Hanoi, Prof. Quyet, hanno illustrato il contesto dell’epoca in Italia in cui originò la scelta editoriale di raccontare – attraverso il fumetto Ho Chi Minh: Un Uomo, Un Popolo – le imprese dell’ex Capo di Stato vietnamita.

Hanno evidenziato come la vita avventurosa di Ho Chi Minh ben si presti ad un racconto per immagini rivolto al pubblico giovanile. Infatti il fumetto italiano racconta dell’infanzia nei villaggi e degli umili lavori in Europa; delle esperienze rivoluzionarie a Mosca e in Cina fino alla fondazione del Vietnam del Nord e alla lotta per l’indipendenza del Paese.

Un lungo rapporto di solidarietà  

L’evento ha offerto l’occasione per rievocare alcune manifestazioni di solidarietà verso il popolo vietnamita in quegli anni. Come, per esempio, la motonave Australe che nel 1973 portò ad Haiphong un carico di aiuti raccolti dai lavoratori di Genova. Non solo, ricordiamo anche il recente invio di mascherine dal Vietnam all’Italia nel momento più critico della pandemia.

Il programma la XX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo in Vietnam è stato aperto lunedì 19 ottobre. Si è svolta una cerimonia all’Università Hanu di Hanoi alla presenza dell’Ambasciatore Antonio Alessandro.

 

 

About Maura Piras

Maura Piras
Studentessa di Beni Culturali, storico-artistici. Appassionata di arte contemporanea e fotografia. Mi affascina il cinema all'aperto, il vintage a la musica dal vivo.

Controlla anche

cinema 4609877 1920

Luci accese questa sera al teatro Verdi di Sassari

Lo storico Teatro aderisce all’iniziativa nazionale lanciata da l’Unione Nazionale Interpreti Teatri e Audiovisiva. Il …